Lettera aperta alla Regione e al Comune di Potenza