Il parco dei calanchi ed una politica antinucleare del prossimo governo