Dal Bookmark: Giulio Tamburrini, l’arte tra ricordo e rivoluzione.