Tumact me tulez? Cos’è? Il piatto tipico di Barile, la specialità protagonista di sabato 30 settembre 2023 e domenica 1 ottobre 2023. Per un gustoso week-end!

Cos’è il “Tumact me tulez”? Sulla scorta di questo interrogativo diversi lucani e turisti si stanno recando a Barile, completamente vestita a festa, grazie alla degustazione del suo prodotto tipico favorita in particolare in questi giorni.

Non si tratta di un piatto qualsiasi ma di una delizia riconosciuta come PAT (Prodotto agroalimentare della tradizione).

“Tumace me tule” (pronuncia “tumàzzt ma tul” in lingua albanese vuol dire “tagliatelle con la mollica”. E la mollica è un ingrediente a dir poco fondamentale della tradizione lucana. I piatti più invitanti spesso sono “mollicati” e da tale pratica, “il mollicare”, non si può prescindere se si vuole cucinare secondo tradizione.

Ma i provetti cuochi non sono di certo da soli nell’atto di voler promuovere i prodotti e le tradizioni culinarie del territorio. Difatti essi hanno, a loro completo supporto, la Pro Loco di Barile.

Ogni anno è organizzata così la sagra “Tumact Me Tulez e prodotti tipici – Festival dell’Aglianico del Vulture… da ben ventisei anni! Si è così giunti alla ventisettesima edizione, a riprova del successo dell’iniziativa.

Due saranno i giorni dedicati alle degustazioni: sabato e domenica. Saranno valorizzati così non soltanto i prodotti del territorio e le diverse tradizioni ma anche le più importanti eccellenze lucane.

Il tutto nel contesto di sagre e feste che costituiscono importanti momenti di aggregazione, di cultura e perché no? Di gustoso divertimento. Un’occasione, questa, anche per visitare anche il comune di Barile, in provincia di Potenza. Suggestive saranno le passeggiate per digerire. Tra bellezze paesaggistiche, storie tramandate e poi narrate.

Maria Chiara Di Carlo.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it