Maggio 2023 sarà un mese dedicato all’arte e all’archeologia in Basilicata. E Matera con il suo Museo Nazionale d’arte Medievale e Moderna sarà protagonista!

Un maggio 2023 all’insegna dell’Arte, dell’Archeologia e della Cultura, grazie alle diverse iniziative che partiranno nei musei e nei parchi archeologici di tutta Italia. In primo luogo al Museo Nazionale d’arte Medievale e Moderna al Palazzo Lanfranchi, in Piazzetta Giovanni Pascoli, a Matera.

Con l’arrivo delle belle giornate è più semplice uscire, anche con i bambini, e concepire approdi diversi.

Uno di questi comprende la visita ai musei, luoghi spesso dimenticati dai più o ignorati poiché reputati noiosi o impegnativi.

In tutt’altra direzione si sta muovendo il Museo Nazionale d’arte Medievale e Moderna al Palazzo Lanfranchi, in Piazzetta Giovanni Pascoli, a Matera.

Nei giorni festivi e anche il prossimo Primo Maggio 2023 sono previste visite gratis nelle tre sedi Ridola, Lanfranchi ed Ex Ospedale San Rocco “per visitare mostre e collezioni.

Particolari, al primo piano, le opere delle Collezioni Rizzon, Ridola, Etnografica oltre alle sale allestite al piano terra dedicate al Neolitico, Paleolitico e Preistoria.

Una importante occasione per grandi e piccini. Soprattutto per bimbi accompagnati dai grandi. Alla scoperta di un mondo nuovo, spesso dimenticato, nuovo eppure quasi antico. Grazie al lavoro, anche durante la giornata dedicata al lavoro ed ai lavoratori, di coloro i quali hanno saputo apprezzarlo, valorizzarlo, custodirlo, proteggerlo.

Maria Chiara Di Carlo

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it