E’ quanto sostiene l’assessore alle Attività produttive, Politiche dell’Impresa, Innovazione tecnologica della Regione Basilicata, Vincenzo Folino. A parere dell’esponente diessino “la candidatura di Veltroni é in grado più di ogni altra di realizzare una sintesi unitaria ed insieme innovativa e dinamica delle istanze di modernizzazione e di cambiamento che vengono dal Paese e dal Mezzogiorno. Ed è la più coerente con il progetto del Partito Democratico, che ha bisogno di una leadership forte e sicura, in grado di fare le riforme e di ridefinire l’assetto dei poteri per portare l’Italia fuori dalla lunga transizione che stiamo vivendo e farla diventare finalmente un Paese normale. Veltroni è in grado di sostenere questa sfida portando nel confronto politico e programmatico anche i valori della migliore tradizione della cultura politica della sinistra”.

“Le primarie del 14 ottobre – conclude Folino –  daranno anche la misura della qualità del percorso democratico che abbiamo intrapreso in Basilicata, con un positivo e non scontato rimescolamento di posizioni, e quindi al di fuori degli schemi precostituiti e delle logiche interne ai gruppi dirigenti di Ds e Margherita, per favorire un confronto aperto con la società e con i cittadini, nel quale ognuno si assume la responsabilità delle proprie scelte”.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it