Lo dichiara l’Assessore alle Infrastrutture Opere Pubbliche e Mobilità, Francesco Mollica, all’indomani della riunione di Protezione Civile svoltasi ieri a Roma.

“Dall’incontro – continua l’assessore – che ha visto, oltre alla mia presenza, la partecipazione dei rappresentanti del Ministeri delle Infrastrutture, dell’Ambiente, dei Trasporti e dell’Economia,  dei dirigenti nazionali ANAS, dei dirigenti di Protezione Civile della regione Basilicata e del sindaco di Maratea, è emerso sicuramente la necessità della messa in sicurezza della SS18 in località Castrocucco e quindi la conferma della dichiarazione dello stato d’emergenza ma, cosa ancor piu’ importante, sono state valutate anche le condizioni di elevata pericolosità dei diversi siti che  attraversano la SS18”.

“Abbiamo, in  definitiva dimostrato, attraverso una dettagliata relazione tecnica, come risulti in modo evidente sia la vastità sia la gravità della situazione di instabilità idrogeologica dei diversi siti ed abbiamo chiesto adeguate risorse finanziarie per la soluzione generale del problema SS18. Attendiamo ora che ogni Ministero individui quante risorse puo’ mettere in campo e soprattutto i tempi in cui queste potranno essere disponibili”.

“Siamo fiduciosi- conclude l’assessore- di avere una risposta già nella riunione della  prossima settimana. Risolvere in tempi brevi i disagi non solo dei cittadini di Maratea e di tutti gli operatori turististici della zona ma anche di tutta la comunità rimane il nostro obiettivo primario”.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?