[Articolo di Mattia Tufariello]

Dopo un breve saluto dei rappresentanti locali di AN Rosa e Capuano – anche consigliere comunale quest’ ultimo – la parola è passata al Sen. Storace, che nel suo excursus ha ricordato i benefici portati dal Governo Berlusconi – si ricorda che ne è stato un autorevole componente  ( Ministro per la Salute ) – e dei danni che sta producendo il Governo Prodi con la sua Finanziaria. In particolare ha ricordato la “tassa sul malessere” che il cittadino è tenuto a pagare per un immediato intervento in ospedale ( tassa sul pronto soccorso ) e delle contestazioni del Sindaco della sua città Veltroni alla Finanziaria di Prodi, con la minaccia di spegnere l’ illuminazione nella Capitale ( si ricordi del taglio di aiuti economici del Governo Prodi agli Enti locali).

Non è mancato un ammonimento a Fini – il Sen. Storace rappresenta la corrente più sociale di AN – invitandolo a partecipare meno alla trasmissione televisiva Porta a Porta e ad andare invece di più porta a porta nei paesi dove si sente il calore della gente. Al convegno si accompagnava un volantino della lista “Civica per Lavello” a firma del suo gruppo consiliare – AN si richiama a questa Lista -, in cui si accusa la maggioranza di Centro – Sinistra di aver disatteso le aspettative dell’ elettorato, con l’ ulteriore accusa di fare della cosa pubblica una poco onorevole spartizione di “sedie, poltrone e poltroncine”. Il Comune viene descritto inoltre come un’ organo ora più che mai in mano a sprovveduti gestori della città.
C’è da dire però, che certi meccanismi profondamente radicati nella vita gestionale locale impediscono un cambiamento, se non una loro trasformazione, mantenendo però le loro stesse radici.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?