Sarà il campus universitario di macchia romana del capoluogo a far da cornice, dal 1° al 9 dicembre, alla terza edizione del Potenza international Film Festival, promossa dall’associazione culturale Landscape e dallo studio cinematografico Noeltan Film in collaborazione con numerosi partner locali, nazionali ed internazionali.

Anche quest’anno il festival avrà la forma e la consistenza di un luogo di ricerca e di sostegno del nuovo cinema indipendente, che guarda con particolare attenzione al cinema realizzato in Paesi a scarsa capacità produttiva. Il cinema che nasce dall’esigenza del racconto e dalle pulsioni e tensioni umane, quel cinema che tanto spesso è così lontano dal mercato.

La traiettoria del PFF è assiduamente votata al confronto ed all’incontro tra autori e culture diverse in una città completamente periferica rispetto ai luoghi “storicamente” deputati alla produzione cinematografica, ma che cerca costantemente, attraverso le forme della cultura, di aprirsi al mondo.

Quest’anno il festival vedrà aggiungersi alle sezioni competitive già note rivolte al mondo del cinema breve e quella del cinema documentario, e quella dello short movie per ragazzi. Fuori concorso numerosi programmi speciali focalizzeranno l’attenzione su Ritratti di vecchi e nuovi autori indipendenti del cinema, sui rapporti tra Cinema e Democrazia (sezione interamente dedicata a film realizzati in Paesi colpiti da tensioni politiche, sociali e/o economiche) e sulle Migrazioni (sezione dedicata alle culture migranti curata da Mohammed Challouf, regista e direttore del Festival di Hergla in Tunisia), incrociandosi con concerti, mostre, proiezioni e laboratori dedicati alle scuole e performance delle più interessanti generazioni della poesia.

Numerosi saranno gli incontri fra gli autori ed il pubblico, tra cui Domenico Starnone (sceneggiatore, Italia), Bruno Roberti (critico, Italia), Ram Prasad Devineni (produttore e distributore, India), Matthieu Darras (direttore e fondatore Nisimasa, Francia), Daniel Rosenfeld (regista, Argentina) ed Hector Di Lavello Occhiuzzi  (regista, Uruguay).
Fiore all’occhiello della manifestazione, la “Giuria dei ragazzi” sarà composta da 50 studenti provenienti da tutte le scuole della Basilicata e lavorerà per ben tre giorni insieme al team del PFF per decretare il miglior short film per ragazzi.

Sarà inoltre attivato un campo di lavoro con lo SCI, il Servizio Civile Internazionale, durante il quale dieci volontari provenienti da tutto il mondo (Giappone, Repubblica Ceca, Polonia, Grecia, Portogallo, America Latina) potranno compiere un percorso di formazione e di scambio culturale impiegandosi nei vari ambiti organizzativi della manifestazione.
Non resta che attendere ancora qualche giorno per partecipare con gioia ed entusiasmo a nove giorni di Cinema in festa.

PROGRAMMA
Tutti gli Appuntamenti e Luoghi del PFF 2006

Venerdì 1/12/2006
Ore 19:30/Aula Magna Campus Universitario
PREPOTENZA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL
Cerimonia di inaugurazione

Sabato 2/12/2006
Ore 10:00/Aula 18
Concorso internazionale short films per ragazzi

Ore 12:00/Aula 19
Laboratori creativi per la Giuria Ragazzi

Ore 15:00
Visita guidata alla città, ai musei e alle principali mostre per la Giuria Ragazzi

Ore 17:00/Aula 19
Laboratori creativi per la Giuria Ragazzi

Ore 17:00/Aula 18
Ritratti: Lars Jandel (Germania), incontro con l’autore e presentazione delle sue opere

Ore 19:30/Aula Magna
Concorso Basilicata Shorts: concorso riservato a cortometraggi di autori nati e/o residenti in Basilicata

Ore 21:00/Aula Magna
Mobile Phone Films: concorso riservato a video realizzati con telefoni cellulari
Concorso Internazionale Short Films: competizione riservata a cortrometraggi internazionali
Concorso Internazionale Documentari

Ore 23:00/Mastro Antonio
PFF Nights: la musica elettronica e la video-art dei Granuloma (Bologna)

Domenica 3/12/2006
Ore 10:00/Aula 18
Concorso internazionale short films per ragazzi

Ore 12:00/Aula 19
Laboratori creativi per la Giuria Ragazzi

Ore 17:00/Aula Magna
Proiezione del film Kirikù e gli animali selvaggi di Bénédicte Galup e Michel Ocelot (Francia, 2005, 75’)

Ore 17:00/Aula 18
Focus sull’Accademia Internazionale del Cinema di San Paolo del Brasile.
Proiezione dei migliori cortometraggi realizzati dagli studenti della AIC
a seguire
Bollywood, amore: comprendere e amare il cinema di Bollywood
Entrambi i programmi saranno presentati da Ram Prasad Devineni (Regista, produttore ed editore Usa/India)

Ore 19:30/Aula 18
Migrazioni: Focus 1 sul cinema africano
a cura di Mohammed Challouf (Regista e Direttore artistico degli “Incontri cinematografici di Hergla”, Tunisia)

Ore 21:00/Aula Magna
Mobile Phone Films: concorso riservato a video realizzati con telefoni cellulari
a seguire
Concorso Internazionale Short Films: competizione riservata a cortrometraggi internazionali
a seguire
Concorso Internazionale Documentari

Lunedì 4/12/2006
Ore 9:00/Aula Magna
Matinée: Proiezioni di film per le scuole

Ore 15:30/Aula Magna
Ritratti: “centoXcento Ritratti. 100 storie X 100 anni”.
100 documentari che raccontano 100 anni di Italia attraverso volti, storie, testimonianze, ricordi dei lavoratori. Pensati per festeggiare il centenario della CGIL, che si celebra
nel 2006 – e prodotti per l’Associazione  Centenario CGIL dal fotografo e designer Pippo Onorati –  i film sono stati proiettati finora nei principali Festival cinematografici italiani e non in svariate occasioni collettive.

Ore 17:00/Aula Magna
Dialoghi cinematografici: “Scrivere il cinema”, incontro con Domenico Starnone (Scrittore, Italia)

Ore 19:30/Aula Magna
Concorso Internazionale Poetry Films
Competizione riservata a film tratti da un testo poetico

Ore 21:00/Aula Magna
Mobile Phone Films: concorso riservato a video realizzati con telefoni cellulari
a seguire
Concorso Internazionale Short Films: competizione riservata a cortrometraggi internazionali
a seguire
Concorso Internazionale Documentari

Martedì 5/12/2006
Ore 9:00/Aula Magna
Matinée: Proiezioni di film per le scuole

Ore 15:30/Aula Magna
Ritratti: “centoXcento Ritratti. 100 storie X 100 anni”.
100 documentari che raccontano 100 anni di Italia attraverso volti, storie, testimonianze, ricordi dei lavoratori. Pensati per festeggiare il centenario della CGIL, che si celebra
nel 2006 – e prodotti per l’Associazione  Centenario CGIL dal fotografo e designer Pippo Onorati –  i film sono stati proiettati finora nei principali Festival cinematografici italiani e non in svariate occasioni collettive.

Ore 17:00/Aula Magna
Focus su NISI MASA, network europeo del cinema giovane presente in 20 Paesi
Presenta Matthieu Darras (Direttore NISI MASA, Francia)

Ore 19:30/Aula Magna
Concorso Basilicata Shorts: concorso riservato a cortometraggi di autori nati e/o residenti in Basilicata

Ore 21:00/Aula Magna
Mobile Phone Films: concorso riservato a video realizzati con telefoni cellulari
a seguire
Concorso Internazionale Short Films: competizione riservata a cortrometraggi internazionali
a seguire
Concorso Internazionale Documentari

Ore 23:00/Sottapèra
PFF Nights: concerto de Y Cabròn (Potenza)

Mercoledì 6/12/2006
Ore 9:00/Aula Magna
Matinée: Proiezioni di film per le scuole

Ore 15:30/Aula 18
Panorama Festival: Verso un coordinamento dei festival cinematografici della Basilicata
Forum con i direttori artistici delle principali manifestazioni lucane
Coordina Antonello Faretta (Regista, produttore e Direttore artistico del Potenza International Film Festival)

Ore 17:00/Aula 18
Rattapallax Poetry con uno special focus su Abbas Kiarostami.
Presentazione dei film di videopoesia distribuiti dall’etichetta newyorkese Rattapallax, primo magazine al mondo di letteratura in DVD che fonde la scrittura, la poesia e i film contemporanei. Il programma prevede l’anteprima italiana dell’ultimo cortometraggio del regista iraniano Abbas Kiarostami.
Presenta Ram Prasad Devineni (Regista, produttore ed editore, Usa/India)

Ore 19:30/Aula Magna
Concorso Internazionale Poetry Films
Competizione riservata a film tratti da un testo poetico
 
Ore 21:00/Aula Magna
Mobile Phone Films: concorso riservato a video realizzati con telefoni cellulari
a seguire
Concorso Internazionale Short Films: competizione riservata a cortrometraggi internazionali
a seguire
Concorso Internazionale Documentari

Ore 23:00/Mastro Antonio
PFF Nights: concerto del duo Kozmic Blues (Roma)

Giovedì 7/12/2006
Ore 9:00/Aula Magna
Matinée: Proiezioni di film per le scuole

Ore 15:30/Aula 18
Migrazioni: Focus 2 sul cinema africano
a cura di Mohammed Challouf (Regista e Direttore artistico degli “Incontri cinematografici di Hergla”, Tunisia)

Ore 17:00/Aula Magna
Dialoghi cinematografici: “La critica cinematografica”, incontro con Bruno Roberti (Giornalista Filmcritica, Italia)

Ore 19:30/Aula Magna
La scuola gira: presentazione dei film realizzati dalle scuole della Basilicata
In collaborazione con l’Istituto Regionale per la Ricerca Educativa (IRRE)

Ore 19:30/Aula 18
Cinema e Democrazia: Proiezione dei cortometraggi del regista israeliano Amos Gitai
a seguire
Free Zone di Amos Gitai, (Israele, 2005, fiction, 90’)

Ore 21:00/Aula 18
Mobile Phone Films: concorso riservato a video realizzati con telefoni cellulari
a seguire
Concorso Internazionale Short Films: competizione riservata a cortrometraggi internazionali
a seguire
Concorso Internazionale Documentari

Ore 23:00/Evoè
PFF Nights: Live set di Dino Lacanfora (Bernalda)

Venerdì 8/12/2006
Ore 10:30/Aula Magna
Dialoghi cinematografici: Il cinema e le sue “periferie”.
Forum con Ram Prasad Devineni (Regista, produttore ed editore, Usa/India), Matthieu Darras (Direttore NISI MASA, Francia), Daniel Rosenfeld (Regista, Argentina), Mohammed Challouf (Regista e Direttore artistico degli “Incontri cinematografici di Hergla”, Tunisia), Hector Di Lavello Occhiuzzi (Regista, Uruguay), Lars Jandel (Regista, Germania), Manuela Gieri (Docente di Storia del cinema italiano alla Toronto University e all’Università degli Studi della Basilicata), Armando Lostaglio (Giornalista, Vice presidente del Cinit/Cineforum italiano)
coordina
Antonello Faretta (Regista, produttore e Direttore artistico del Potenza International Film Festival)

Ore 15:30/Aula Magna
Ritratti: “centoXcento Ritratti. 100 storie X 100 anni”.
100 documentari che raccontano 100 anni di Italia attraverso volti, storie, testimonianze, ricordi dei lavoratori. Pensati per festeggiare il centenario della CGIL, che si celebra
nel 2006 – e prodotti per l’Associazione  Centenario CGIL dal fotografo e designer Pippo Onorati –  i film sono stati proiettati finora nei principali Festival cinematografici italiani e non in svariate occasioni collettive.

Ore 17:00/Aula Magna
Ritratti: Il cinema ultrarealista di Hector Di Lavello Occhiuzzi (Uruguay).
Proiezione del film Il Re del Vento di H. Di Lavello Occhiuzzi (Uruguay, 2006, 80’)
a seguire
Incontro con l’autore

Ore 19:30/Aula Magna
Concorso internazionale short films per ragazzi

Ore 21:00/Aula Magna
Mobile Phone Films: concorso riservato a video realizzati con telefoni cellulari
a seguire
Concorso Internazionale Short Films: competizione riservata a cortrometraggi internazionali
a seguire
Concorso Internazionale Documentari

Ore 23:00/Country Inn
PFF Nights: concerto dei Moebius Brain (Roma)

Sabato 9/12/2006
Ore 10:30/Aula Magna
Ritratti: “centoXcento Ritratti. 100 storie X 100 anni”.
100 documentari che raccontano 100 anni di Italia attraverso volti, storie, testimonianze, ricordi dei lavoratori. Pensati per festeggiare il centenario della CGIL, che si celebra
nel 2006 – e prodotti per l’Associazione  Centenario CGIL dal fotografo e designer Pippo Onorati –  i film sono stati proiettati finora nei principali Festival cinematografici italiani e non in svariate occasioni collettive.

Ore 15:30/Aula Magna
Ritratti: Daniel Rosenfeld (Argentina)
Proiezione del film La Chimera degli Eroi (Argentina, 2003, documentario, 67’)
a seguire
Incontro con l’autore

Ore 20:00/Aula Magna
Premiazione dei film vincitori e cerimonia di chiusura
a seguire
Poesia clandestina: performance poetiche di Karla Montasser (Germania) e Lello Voce (Italia)

Ore 23:00/Gogamagoga
PFF Nights: concerto dei Mersenne (Bologna)

…e, durante tutta la kermesse:

PFF EXHIBITIONS
Le Grandi Mostre del Potenza International Film Festival

RITRATTI
100 anni di Italia attraverso i volti ed i  racconti dei lavoratori
Mostra fotografica pensata per festeggiare il centenario della CGIL, che si celebra nel 2006, e prodotta per l’Associazione Centenario CGIL dal fotografo e designer Pippo Onorati.
L’opera complessiva, composta da 222 pannelli in Pvc formato 240×150 cm, stampati in quadricromia, con stampa resistente alle intemperie, montati su strutture triangolari autoportanti, ha iniziato il suo viaggio espositivo a Marzo 2006 a Rimini. Ora Ritratti approda al Potenza International Film Festival.
La scelta dei grandi spazi all’aperto non è casuale: storicamente essi rappresentano per i cittadini e i lavoratori il luogo della protesta e della contestazione, della conquista delle libertà e dei diritti.

I FIGLI DEL SUD
Mostra fotografica di Mohammed Challouf
Il bianco e nero, la luce e i colori, i volti e gli sguardi. Ragazzi e bambini d’Africa colti nella loro semplice, significativa, innocente quotidianità. Una grande mostra fotografica del fotografo e regista tunisino Mohamed Challouf.

VERTIGINE

CRONISMI
Mostra di Videoarte a cura di Amnesiac Arts
59 Seconds, rassegna internazionale di video arte curata da Irina Danilova e Hiram Levy per la galleria 59 di Franklin Street in New York. La rassegna si compone di 59 video di altrettanti artisti provenienti da ogni parte del mondo.
Il white cube basilicata, la galleria d’arte contemporanea di un metro quadrato con Ubik di Massimo Lovisco.
Le post-moderne nature della serie Still-Life di Marcello Samela.

ESCALIERS, UN PASSO DALLA VERTIGINE
Mostra fotografica di Salvatore Laurenzana
Gli scatti sono frutto di un’interpretazione visiva del concetto di verticalità, con una focalizzazione sull’elemento scala.
Escaliers, Un Passo dalla Vertigine è il punto oltre il quale l’immagine perde la sua leggibilità, l’elemento scala viene decontestualizzato e  reso gioco di luce, ombra, prospettiva ribaltata, vorticosa e sprofondante.

Luoghi del PFF 2006
Tutte le proiezioni, gli incontri con gli autori e le mostre (PFF Exhibition) del PFF 2006 si tengono presso il Campus Universitario di Macchia Romana.
Le PFF Nights, i concerti del Potenza Film Festival, si tengono nei club del centro storico.

Indirizzi

Campus Universitario di Macchia Romana
Via dell’Ateneo Lucano
85100 Potenza

Sottapèra
Via del Popolo 115 – T: +39 0971 37151

Evoé
Via Santa Lucia 31 – T: +39 328 9752159

The Country Inn
Via del Gallitello 83 – T: +39 0971 472644

Gogamagoga
Via XX settembre 9°

Mastro Antonio
Terza rampa meridionale

Ingresso agli eventi
L’ingresso a tutte le proiezioni e agli incontri del PFF 2006 è consentito ai soli possessori della PFF Card e tesserati Landscape. La PFF Card ha un costo di cinque euro e viene venduta nei circuiti PFF della città e all’info point del Campus Universitario di Macchia Romana. Per i ragazzi fino ai diciotto anni il costo della PFF Card è di due euro. Tutti gli studenti dell’Università degli Studi della Basilicata hanno diritto alla PFF Card gratuita previa esibizione della tessera universitaria.
Per assistere, invece, a tutti concerti serali (organizzati nei locali del centro storico della città) sarà necessario acquistare la PFF Nights Card al costo di soli tre euro.

PFF Card: 5 euro
PFF Card Under 18: 2 euro
PFF Card Unibas: gratuita
PFF Nights Card: 3 euro

Potenza International Film Festival
Via Carlo Bo, 19
85100 Potenza, Italy
T: +39.0971.411217
F: +39.0971.274145
info@potenzafilmfestival.it
www.potenzafilmfestival.it

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?