[Ufficio Stampa Regione Basilicata]

E’ quanto emerso al termine di una serie di incontri che il presidente della Regione, Vito De Filippo, gli assessori Chiurazzi, Rondinone e Salvatore, e la task force regionale per l’occupazione, guidata da Angelo Nardozza, hanno tenuto questa sera con i sindaci dei Comuni interessati dalle attività della Sma e, a seguire, con i sindacati regionali confederali e di categoria.

Il presidente De Filippo ha assicurato la disponibilità di risorse per la copertura finanziaria delle attività. La Giunta regionale, inoltre, ha riconfermato l’impegno per la tutela e la salvaguardia dei livelli occupazionali delle maestranze già utilizzate dalla Sma e si è impegnata a sollecitare l’attivazione di un tavolo di confronto con gli organi competenti del governo nazionale.

E’ stato annunciato anche che lunedì l’esecutivo regionale autorizzerà il presidente De Filippo a firmare una convenzione con Intesa e Banca popolare di Bari. I due istituti di credito anticiperanno l’indennità di Cassa integrazione a tutti i  lavoratori, compresi quelli della Sma, che sono in attesa del provvedimento di erogazione. La Regione si farà carico degli interessi e di eventuali spese.

0 Comments

Leave a reply

©2024 KLEO Template a premium and multipurpose theme from Seventh Queen

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?