[Ufficio Stampa Regione Basilicata]

Lo ha detto stamane il presidente della Regione, Vito De Filippo, nel corso della conferenza stampa convocata per presentare lo Spring, acronimo di Sportello Regionale INforma Giovani. Lo sportello è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 14, ed è rivolto a cittadini, giovani, imprese, associazioni di categoria e di volontariato, forum giovanili ed a tutti coloro che in qualche modo ritengono di poter usufruire delle agevolazioni previste nel Patto con i giovani.

“Si tratta – ha aggiunto De Filippo – di uno strumento utile a rendere ancora più incisive le misure previste dal Patto con i giovani. Lo sportello sarà interconnesso sia al Contact Center telefonico dove alcuni operatori, in aggiunta a quelli già attivi per altri settori, risponderanno esclusivamente alle domande sulle misure previste dal Patto, sia ai singoli dipartimenti dove sarà possibile rivolgersi per informazioni più specifiche”.

De Filippo, inoltre, ha sottolineato come la Legge Finanziaria del Governo abbia accolto una proposta lanciata proprio dalla Regione Basilicata rivolta a ridurre la fuga dei cervelli. “Si tratta del credito d’imposta sull’occupazione che consentirà alle imprese di ricevere agevolazioni fiscali per ogni diplomato o laureato assunto. Questa misura si collega al bando, già pubblicato, “Dentro l’impresa” che assegna contributi per ogni laureato o diplomato assunto a tempo indeterminato. Una misura – ha aggiunto De Filippo – che sta riscuotendo un enorme successo.

Con questo doppio vantaggio riteniamo che potremo essere molto soddisfatti se entro breve tempo si arriverà all’assunzione di molti laureati”. Lo Spring organizza “gli stati generali” del Patto con i giovani e servirà anche a costruire una banca dati sui laureati in modo che le informazioni sui bandi possano essere direttamente inviate alla loro casella di posta elettronica. Inoltre, si inserisce in un contesto di rinnovamento complessivo delle procedure per la partecipazione ai bandi consentendo velocità e trasparenza. “Ci sono – ha detto il Governatore – altre regioni italiane che stanno guardando con grande interesse a quello che stiamo costruendo in Basilicata”.

De Filippo, inoltre, ha ricordato i progetti già avviati nell’ambito del Patto dei giovani: “Spin Off” per la ricerca sia in campo universitario che imprenditoriale, “Dentro l’impresa”, “Aiuti alla creazione di posti di lavoro”, i “Master” ed i “Piccoli sussidi”. “Nei giorni scorsi – ha concluso De Filippo – abbiamo sottoscritto a Roma un protocollo d’intesa con il ministero alle Politiche sociali per allestire, in alcuni punti della regione, strutture di Labor-azione, sempre rivolte ai giovani. Spring, partendo dal suo significato in inglese, rappresenta una nuova “Primavera” per i giovani e per il futuro della Basilicata”.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it