“Negli ultimi anni – ha continuato Fierro –  in Italia e nel mondo è cresciuto notevolmente l’interesse per l’utilizzo energetico delle biomasse agricole e forestali. In Italia, in particolare, recentemente c’è stata una diffusa presa di coscienza che la bionergia può da un lato offrire nuove opportunità di reddito alle imprese del settore primario e dall’altro contribuire alla soluzione di gravi problemi ambientali.
Gli attuali scenari relativi al comparto agricolo, – ha aggiunto il vicepresidente della Giunta Regionale – e l’applicazione della Pac a livello delle regioni più intensamente coltivate, impongono sempre di più scelte che comportano una differenziazione dei prodotti e dei servizi svolti dalle aziende agricole. Accanto alle colture tradizionali si susseguono nuove proposte e opportunità nel nome della qualità del prodotto e della sostenibilità ambientale”.

0 Comments

Leave a reply

©2024 KLEO Template a premium and multipurpose theme from Seventh Queen

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?