La delegazione lucana, guidata dal segretario regionale, Giovanni Casaletto e dal coordinatore della segreteria, Sergio Ragone, è composta di trenta tra ragazze e ragazzi, partiti questa mattina da Roma e da Napoli. Il campeggio mondiale della Iusy è un appuntamento che si ripete ogni quattro anni, all’interno del quale sono proposti workshops, dibattiti e seminari su temi di politica internazionale, parità di genere, politiche di integrazione.
Ad aprire i lavori e a dare il benvenuto ai partecipanti sarà il premier Zapatero. “La Sinistra Giovanile lucana non poteva mancare a questo importante appuntamento internazionale. Dal locale al globale, si dà l’ennesima prova del bisogno dei giovani di allargare i propri orizzonti, dalla politica locale, a quella europea e mondiale. E’ sempre più sentita l’esigenza di “fare rete” e confrontarsi con chi ha scelto la nostra stessa forma di impegno, anche se a chilometri di distanza”. Esprime grande soddisfazione il Segretario Casaletto alla vigilia della partenza . Attesa per la giornata di sabato 22, la presenza di Paul Nyrup Rasmussen, il danese presidente del Partito Socialista Europeo.

0 Comments

Leave a reply

©2024 KLEO Template a premium and multipurpose theme from Seventh Queen

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?