Un incontro di alto profilo con il senatore Colombo, un “padre” costituente, le riflessione, le opinioni, le idee di chi ha partecipato alla stesura del testo Costituzionale repubblicano.
I Giovani della Margherita ribadiscono il loro no per salvare la Costituzione italiana, per bocciare i devastanti contenuti della riforma costituzionale: devolution, Senato federale, riduzione delle funzioni di garanzia del Presidente della Repubblica. Per fermare il complicato e confuso meccanismo di formazione della leggi, per non riscrivere 59 articoli su 139.
Per questo referendum, di tipo Costituzionale, le legge non prevede il quorum qualunque sia il numero dei votanti la consultazione popolare è valida, dunque vince chi va alle urne a votare. Vince chi vota no per salvare la Costituzione.  
All’incontro-dibattito parteciperanno rappresentanti del mondo politico e istituzionale, provinciale, regionale e nazionale.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it