Esprimo soddisfazione e gratitudine dopo la decisione e le parole del neo ministro dell’Istruzione Fioroni dopo aver revocato il provvedimento della Moratti che sarebbe dovuta entrare in vigore a settembre. “Finalmente gli studenti sono stati ascoltati da un governo vicino”commenta Michele Palo (pres. consulta studentesca). “una decisione che rivela sensibilità istituzionale e attenzione alle motivazioni che hanno indotto studenti e regioni a protestare continuamente nella scorsa legislatura, un governo che dimostra sin dai primi passi di essere vicino alle esigenze del mondo studentesco; nelle scuole c’è una gran voglia di cambiamento, a partire dalla volontà e dall’esigenza di vedere cancellati tutti i provvedimenti della Moratti che a cui ci siamo opposti con forza in 5 anni di lotte e resistenze per salvaguardare e costruire una scuola realmente pubblica, accessibile, laica, democratica e pluralista”.

0 Comments

Leave a reply

©2024 KLEO Template a premium and multipurpose theme from Seventh Queen

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?