Infatti, la struttura che ospiterà il cine-teatro è stata approntata in maniera frettolosa ed è priva delle necessarie autorizzazioni.
Noi non saremo presenti, pur riconoscendo l’importanza dell’iniziativa ed il valore storico e culturale degli atti che saranno presentati.
Agli ospiti, che daranno pregio alla manifestazione con la loro presenza ed il loro talento, va tutta la nostra stima ed il nostro saluto.
 Non saremo completamente assenti; con educazione e rispetto, divulgheremo un volantino che espliciterà la nostra ferma denuncia contro l’inefficienza e contro i metodi e i comportamenti presuntuosi e populistici che la maggioranza consiliare uscente, che organizza l’iniziativa, ha praticato per l’intero mandato e che culminano nella manifestazione di domani, piegata a propri fini elettorali.
 Il Sindaco uscente e la sua squadra hanno vissuto in passerella per cinque anni, intenti ad inaugurare le tante opere ereditate dagli amministratori che li hanno preceduti – la struttura che si inaugura domani ne è un esempio –, incapaci di proporre un minimo di idea progettuale.
 Questa iniziativa è l’ennesimo “atto di teatro”, l’ennesimo “taglio di nastro” da eseguire sul grande schermo, organizzato con “maestria” a campagna elettorale avviata per incantare ancora una volta la popolazione.

0 Comments

Leave a reply

©2024 KLEO Template a premium and multipurpose theme from Seventh Queen

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?