Si sono disputate le finali provinciali dei Giochi Sportivi Studenteschi per le Scuole di 1° e 2° grado della provincia di Potenza di Pallatamburello nella giornata di sabato scorso, 23 aprile, presso la palestra Caizzo del Capoluogo.
La Pallatamburello da pochi anni si svolge nelle scuole della Basilicata, è uno sport più diffuso e praticato nelle Regioni del centro e del nord Italia. Si gioca 5 contro 5 su un campo di gioco senza alcun ostacolo, il centro della propria metà campo è delimitato da una linea. L?obiettivo del gioco è mandare la pallina colpita da un tamburello nell?altra metà del campo, impedendo all?avversario di intervenire. E? permesso il colpo al volo o un rimbalzo della pallina a terra, prima di rispondere.

Per le scuole medie di 1° grado nella Categoria Cadette e Cadetti (età di seconda e terza media) si sono affrontate le scuole medie di Filiano del prof. Angelo D?Adamo e quella di Tramutola del prof. Vincenzo Pisaturo. A prevalere, in entrambe le partite, è stata la scuola media di Filiano col punteggio di 13 giochi a 5. Ecco i componenti della squadra del prof. D?Adamo, Categoria Cadette: Lucia Nardozza, Paola Pace, Anna Santarsiero, Donatella Bochicchio, Francesca Montinaro, Lucia Monaco, Lucia Romano e Donatella Sabia. Categoria Cadetti: Gianmarco Greco, Roberto Mecca, Mario Gambetta, Mirco Susco, Armando Santarsiero, Giuseppe Pace, Stefano Santarsiero, Leonardo Santarsiero.

tamburello2.JPG

Nella Categoria Allieve (età del 1° e 2° anno degli studi superiori) a prevalere per 13 giochi a 9 in una combattutissima gara contro il Liceo Classico ?Orazio Flacco? di Venosa è stato l?Istituto Magistrale ?Emanuele Gianturco? di Potenza. Le ragazze di Potenza, allenate dal prof. Antonio Rongo, erano composte da: Vitina Telesca, Rosanna Lovallo, Marianna Pace, Serafina Flore, Giulia Carriero, Serena Carriero, Silvia Pace, Maria Carmela Errichetta, Vincenza Rossiello e Veronica Genovese. Nella Categoria Allievi, a prevalere facilmente, per 13 giochi a 6 è stato il Liceo Classico di Venosa con: Angelo Zaccardo, Giuseppe Mettola, Vincenzo Lioy, Marco Gammone, Pierpaolo Di Napoli, Giuliano Pescuma, Luciano Monaco, Antonio Lancellotti, Gian Rocco Basso e Giuseppe Bellasalma. Le partite sono state arbitrate dal prof. Nunzio Smaldore, referente regionale di pallatamburello, che si è avvalso della collaborazione dei proff. Marcello Restaino e Michele Conversano. Tutte e quattro le rappresentative sono state premiate con coppe e medaglie, messe a disposizione dal Coni provinciale e dal Miur.

tamburello1.JPG

Le rappresentative scolastiche di Potenza e Venosa, affronteranno nella finale regionale del prossimo 10 maggio, il Liceo Scientifico ? Fermi? di Policoro. La vincente delle rispettive categorie parteciperà, con molte probabilità, alle finali nazionali.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it