Sulla questione legata alla situazione di abbandono in cui versa l?area turistica di Monticchio Laghi interviene il candidato capolista dei Verdi di Basilicata, Francesco Mollica.

?Da diverso tempo ormai – ha dichiarato ? è evidente la necessità, per permettere uno sviluppo duraturo dell?intera area del Vulture, di istituire il Parco Regionale. Durante la scorsa legislatura ho presentato una proposta in tal senso. Un Parco Regionale racchiuso in cinque comuni (Rionero, Melfi, Atella, Barile e Rapolla) che si ponga come punto di riferimento per chi opera sul territorio. Questa proposta ha già superato l?esame della III Commissione Consiliare ed attualmente si trova al vaglio della Commissione tecnico-scientifica della Regione di cui ala legge 28 del 94. Secondo Mollica ?le giuste proteste che giungono da operatori turistici, commercianti e dagli stessi visitatori per lo stato di degrado in cui si presenta l?area evidenziano ancora una volta i ritardi con cui viene trattata questa importante questione.

Le risorse naturali, paesaggistiche della nostra ragione rappresentano un patrimonio rilevante che va assolutamente tutelato. Una politica intesa alla salvaguardia dell?ambiente con l?utilizzo razionale di tutte le risorse presenti sul nostro territorio, compreso ovviamente il Vulture- Melfese, può rappresentare per la gente lucana il vero elemento di forza sulla strada di uno sviluppo sostenibile?.

Per il capolista dei Verdi alle prossime consultazioni regionali ?è necessario mettere in campo ogni possibile sforzo politico affinché vengano finalmente valorizzate le aree protette già esistenti nella nostra regione e istituite altre in zone, come il Vulture, che si prestano, grazie alle peculiarità del territorio, a poterlo diventare?.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it