Nemoli ? Agromonte 1 ? 0

Nemoli: Armando, Ielpo R. (60? Manfredelli), Lombardi, Rocco, Orlando (52? Cozzi), Pisani, Cosentino, Marino, Mortoro, Cantisani, De Nicolo (52? Bloise). A disp: Vigorito, Ielpo G., Cerchiara, Ferrari. All. D?Imperio.

Agromonte: Chiappa, Cascini, Sgargi (83? Santoianni), Racanelli, De Carne, Scorza, De Luca (61? De Luca A.), Calcagno, De Francesco, Di Fonte. A disp: De Nicolo, Del Gaudio, Miraglia, Ielpo, Iacovino. All. Gioia.

Arbitro: Marano di Potenza
Reti: 87? Cantisani
Note: ammoniti 63? Lombardi, 70? Cantisani. Espulsi Cozzi al 87? per fallo di reazione e nei minuti di recupero Cantisani per doppia ammonizione.

Contro l?Agromonte il Nemoli ritrova i tre punti grazie a un gol di Cantisanni che al 87? trafigge l?estremo difensore con un tiro a mezz?altezza di collo destro. L?Agrmonte si è rivelato un avversario modesto, incapace di creare pericoli alla porta di Armando. Ha creato soltanto due occasioni da gol, la prima al 40?, un assist involontario di Rocco serve Calcagno che s?invola centralmente verso la porta, fortunatamente Armando intercetta la sua conclusione ed è lo stesso Rocco in ripiegamento ad allontanare il pallone. La seconda, l?occasione per il pareggio, l?ha avuta nei muniti di recupero, quando il Nemoli per le espulsioni di Cozzi e Cantisani era in nove. A mettere fuori a due passi dalla porta è stato Miraglia al termine di una caotica azione in piena area di rigore. Per il resto soltanto Nemoli. La prima opportunità di passare in vantaggio i padroni di casa l?hanno avuto già al 5?: lancio di Mortoro per Cantisani che tira al volo e costringe Chiappa ad un volo tra i pali per evitare il gol. al 17? è Orlando a lanciare Mortoro che però scivola al momento della conclusione. Poi i rosso blu cadono per un momento nell?oblio e si risvegliano nella ripresa. Al 2? Cantisani lancia lungo Mortoro che anticipa il portiere ma non centra la porta. Al 20? ancora l?inesauribile Cantisani procura un assist al suo compagno di attacco che da posizione defilata spara sul portiere in uscita. Al 38? è il nuovo entrato Cozzi ha sbagliare clamorosamente tirando sui piedi del portiere da distanza ravvicinata. Quattro minuti dopo finalmente arriva l?agognato gol ed è la giovane punta Cantisani a firmarlo. Purtroppo la sua bella prestazione coronata con il bel gol è adombrata dall?espulsione per doppia ammonizione.

Nemoli ? Moliterno 1 ? 2

Nemoli: Armando, Ielpo G. (dal s.t. Manfredelli), Lombardi A., Rocco, Pisani, Orlando (10?s.t. Mastroianni), Cosentino, Marino, Mortoro, Cerchiara (dal s.t. Ferrari), Bloise. A disp: Vigorito, De Nicolo, Lombardi R. All. D?Imperio.

Moliterno: Fittipaldi, Bove, Albini, Lagrutta, Mastrangelo, Simone, Lasalvia, Risi, Lancellotti, Molletta (45?s.t. Tempone C.), Latorraca (32?S.t. Tampone G.). A disp: Labanca, Ianniello. All Tampone C.

Arbitro: Petrone di Potenza (Fantini ? Grilli)
Reti: 2?p.t. Bove, 6?p.t. Cosentino, 27?p.t. Molletta (r)
Note: Ammoniti Bolise, Lagrutta, Mastrangelo, Lancellotti, Marino.

Nel recupero di mercoledì scorso il Nemoli ha giocato la gara più brutta della stagione. Le assenze di Cantisani, Carrazzone e Cozzi, hanno messo in luce tutti i limiti offensivi, tutte le lacune tecniche che il solo Mortoro non ha potuto nascondere. Gli ospiti passano in vantaggio dopo due minuti di gioco: punizione di Molletta dal vertice sinistro dell?area di rigore, respinta del portiere e tap ? in vincente di Bove. Al 6? il Nemoli pareggia, lancio di Cerchiara per Boliese ch da destra fa partire un cross raccolto da Cosentino il quale stoppa e mette in rete. al 27? il Moliterno passa di nuovo in vantaggio grazie ad un?ingenuità del difensore Ielpo G. che in scivolata rovina su Latorraca atterrandolo; rigore netto. Lo trasforma Molletta spiazzando Armando. Con quest?ultimo gol la gara si chiude. Il Nemoli si impelagherà nel centrocampo avversario e le due punte, Mortoro e Mastroianni, verranno annullate da una difesa sempre più attenta nella quale ha primeggiato il centrale Simone. Ma il Nemoli oltre a deludere tecnicamente e tatticamente ( la difesa è tre è un lusso che il Nemoli in questo momento non può permettersi) ha deluso anche fisicamente. Più di un giocatore è apparso fuori forma, inoltre collettivamente è mancata la concentrazione; si sono viste troppe giocate superficiali e prevedibili. Troppe palle perse e troppi falli. Le uniche occasioni per pareggiare nella ripresa sono nate da episodi. Al 12? un tiro di Marino si trasforma in un assist per Mastroianni che sbaglia clamorosamente. Al 34? una punizione di Mortoro buttata in area di rigore senza convinzione viene respinta sulla linea di porta da Albini. La gara terminerà senza sussulti nella noia generale e nella delusione degli spettatori di vedere un bruttissimo Nemoli.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it