Sala convegni
Museo provinciale di Potenza
Sabato 26 febbraio 2005 – ore 18:00

?Il libro di Novella Capoluongo Pinto è, prima di tutto un libro su Rivello, anzi è un intenso dialogo con il paese, cui l?autrice si rivolge con quel tu confidenziale, presente in gran parte delle liriche. Rivello è, infatti, una persona vivente, è la persona amata, il polo di una relazione che ella intesse con una dedizione che si prolunga nel tempo e diviene sempre più intima e profonda, dalla giovanile, passionale scoperta, all?affetto maturato attraverso gli anni, conscio anche dei difetti, della stanchezza, delle rughe della persona amata, ma divenuto ormai simbiosi, un legame inscindibile che segna per sempre l?esistenza. Figlia di un rivellese, Novella Capoluongo vive da sempre a Potenza ma, come tanti potentini, ha nel proprio retroterra esistenziale il paese paterno, il luogo dove da bambini si ritorna periodicamente. Nel suo caso è il luogo che poi, da adulti, si sceglie e si continua a frequentare, dove si mette su anche una casa, la dimora del ?tempo liberato?, da dedicare a se stessi, alle memorie, agli affetti più profondi. Il luogo delle radici che non si intendono recidere. I suoi versi, quindi, toccano temi, situazioni, sentimenti ben radicati in un contesto preciso, molto ?lucani?, ma, al tempo stesso parlano un linguaggio universale e scavano in modo originale e personale nei grandi temi della poesia: poesia degli affetti nel senso più pieno del termine e, modernamente, poesia della memoria, del rapporto città-paese, modernità-tradizione.? ?Autentici valori ? valori anche civili ? animano queste poesie, pure apparentemente così personali, talvolta intimiste. Ce lo conferma, se ce ne fosse bisogno, l?intento dell?autrice di far dono dei proventi della sua opera ad EMERGENCY, la grande organizzazione umanitaria creata da GINO STRADA, impegnata a portare cura e sollievo alle vittime della guerra e soprattutto ai bambini colpiti dalle bombe e dalle mine anti uomo.

Novella Capoluongo Pinto è nata a Satara (India) il 6 Marzo 1946 in un campo di internamento civile (Parole center). Vive e lavora a Potenza dove insegna Eucazione Fisica presso la Scuola Media ?D.Savio?. Nel corso della più che trentennale attività scolastica si è sempre attivamente dedicata al teatro inteso come mezzo diretto o alternativo al potenziamento delle abilità, capacità e conoscenze sia nell?ambito culturale che in quello della motricità espressiva. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti e diplomi di merito e ha vinto diversi concorsi regionali e nazionali di teatro per le scuole medie. Nell?ambito sportivo ha coltivato, fin dall?infanzia, la passione per la Scherma: è Presidente del Comitato provinciale della Federazione Italiana Scherma dal 1972 ad oggi. Per un quadriennio olimpico, dal 1992 al 1995, è stata Presidente del Comitato regionale della Federazione Italiana Scherma (prima ed unica donna in Italia). E?istruttrice di scherma e istruttrice C.O.N.I.-I.E.I. In ambito culturale è stata Segretaria dell?AS.PE.I, Associazione Pedagogica Italiana, per conto della quale ha curato la stesura di progetti e la realizzazione dei relativi corsi di aggiornamento per docenti delle scuole di ogni ordine e grado. Nel sociale è Infermiera volontaria della C.R.I; Consigliera del Panathlon Club di Potenza dal 1988 ad oggi; componente, in rappresentanza dell? VIII Distretto dello stesso, della Commissione Nazionale Per l?Educazione Sportiva dei giovani, nel biennio 1995-96; socia del Soroptimist Club di Potenza.

Con il patrocinio di:

– Provincia di Potenza
– Commissione regionale per la Parità e le Pari Opportunità tra Uomo e Donna
– Ande: Associazione nazionale donne elettrici
– Pahathlon Club Ludis Jungit
– Soroptimist Club

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?