Si è svolta l’11 gennaio 2005, presso la sala stampa dell?Auditorium-Parco della Musica di Roma, la conferenza stampa di presentazione del Master CuMa in management dello spettacolo organizzato da STOA? – Istituto di Studi per la Direzione e Gestione d?Impresa e Federculture.

Erano presenti all?incontro: Roberto GROSSI, Segretario Generale di Federculture, Mario Aldo COLANTONIO, Amministratore Delegato di STOA?, Carlo FUORTES, Amministratore Delegato della Fondazione Musica per Roma, Marco GIORGETTI, Direttore dell?ETI-Ente Teatrale Italiano, Fabiana SCIARELLI, Direttore del Master CuMa, Enrico VICECONTE, Responsabile del progetto CuMa, il Maestro Eugenio Ottieri. Il Master, che formerà esperti in organizzazione, comunicazione, gestione amministrativa e fund raising dello spettacolo, nasce per rispondere alla necessità degli operatori del settore di reperire figure specializzate per queste funzioni. Questo quanto sottolineato in particolare dall?Amministratore Delegato di Fondazione Musica per Roma, Carlo Fuortes, che ha inoltre rilevato come ?siano pochissimi i master in materie attinenti allo spettacolo, mentre da parte del mercato c?è una forte richiesta proprio di profili con competenze nella gestione, nella comunicazione, nel fund raising. Ancor di più a fronte di una crescita della domanda di cultura e intrattenimento che a Roma, ad esempio, ha fatto registrare nei primi sei mesi del 2004 un incremento del 62% del pubblico dei concerti, rispetto allo stesso periodo dell?anno precedente?. La crescita del mercato della cultura, è stata sottolineata anche dal Segretario Generale di Federculture, Roberto Grossi, il quale ha sottolineato il dato dell?espansione delle gestioni autonome nel settore culturale che ?dal ?90 ad oggi ha visto nascere più di 300 nuovi soggetti che operano nei servizi legati alla cultura. E? questo il mercato di riferimento che offre spazi occupazionali per chi frequenta un Master di alto profilo come il CuMa.? Il percorso di studi, che privilegia contenuti teorico-pratici, per cui oltre a una parte generale propedeutica, sono previsti quattro percorsi di approfondimento ad elevato contenuto pratico e operativo, relativi ad altrettanti profili professionali richiesti dal mercato del lavoro è stato illustrato invece dalla direttrice del Master, Fabiana Sciarelli, che ha anche comunicato che ?in considerazione dell?elevato profilo professionale, i quattro moduli specialistici sono aperti anche agli operatori professionali.?

Il Master che si svolgerà nelle sale di Villa Campolieto ad Ercolano (NA) ha un costo di 6.000 euro, ma per favorire l?accesso a tutti gli interessati, STOA? ha sottoscritto con BancaIntesa una procedura particolarmente vantaggiosa di prestito d?onore; inoltre il Master presenta tutti i requisiti richiesti dalle Amministrazioni regionali per concorrere all?erogazione di borse di studio a copertura delle spese sostenute per l?iscrizione. Per la coincidenza dei calendari di ammissione ad altre istituzioni di alta cultura ?Conservatori, in particolare ? il termine di iscrizione al master è prorogato al 25 gennaio 2005.

Ufficio Stampa
Federculture 06/32697521
Itinera Comunicazione 06/6872886 ? 06/68808433
Ilenia Di Dio i.didio@itineracomunicazione.it
349/7615537

Percorsi specialistici in gestione dello spettacolo

A seguito delle numerose manifestazioni di interesse pervenute, sono aperte le iscrizioni ai moduli specialistici di Cu.Ma. – Master in Cultural Management – Organizzazione, progetti ed eventi nel settore dello spettacolo – per gli operatori del settore. Gli operatori affiancheranno gli allievi del Master nello svolgimento delle attività didattiche.
I moduli, ciascuno della durata di 100 ore, si svolgeranno nel mese di maggio 2005. Gli incontri bi-trisettimanali, avranno la durata di 8 ore.

I candidati potranno scegliere uno dei seguenti percorsi formativi:
1. Esperto in gestione ed organizzazione dello spettacolo
2. Esperto di comunicazione dello spettacolo
3. Esperto in gestione amministrativa
4. Esperto di fund raising

La quota di iscrizione è di euro 1.000 (+ IVA, se dovuta).
Per gli Enti che iscriveranno almeno tre persone, è previsto uno sconto del 20%.

Assistenza organizzativa:
Per maggiori informazioni sul corso e sulle modalità di iscrizione è possibile contattare: Mara Cordua
Tel. 081/7882243-32
Fax. 081/7882244
e-mail: cuma@stoa.it
Visita il sito http://www.stoa.it/master/cuma.htm

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?