Cogliandrino ? Francavilla 2 ? 3

Cogliandrino: Maddalo, Di Perna, Muratore, Messuti Giampietro, Cirigliano, Chiapetta, Messuti Giuseppe (75? Cresci), Lattuga, Carlomagno, Boccia, ferraro. A disp: Quintieri, Boccia D., Labanca, Ferrari, Formisano, Di Giacomo. All. Ferrante.

Francavilla: Annunziata, Gioia, Volturno Leo., De Stefano, Vaccaro, Lo Prete, Volturno Luciano, Pizzitola (77? Marziale, 85? Cupparo), Turturiello, Ciardiello ( 90? Sarubbi), Mels. A disp: Bruno, Ferraiolo, Rozzovivo. All. Bardi

Reti: 41?p.t.(r) e 6? s.t. Boccia
Arbitro: Di Ciompo di Venosa (Martinese ? Scardillo)
Note: ammoniti al 29?p.t. Chiapetta, 39?p.t. Boccia L., 8?s.t. Cirigliano. Espulsi 85? Chiapetta per doppia ammonizione e al 88? Messuti Giampietro per proteste.

Analizzando il risultato finale puo? venire il dubbio che questo Francavilla allestito ad hok per vincere il campionato, così pieno di giocatori ad alto tasso tecnico, non sia così forte come le cronache dei giornali e suoi risultati fanno credere. Ma se andiamo a guardare le azioni da rete, il possesso palla, la supremazia a centrocampo dei sinnici, cambia la prospettiva di vedere la gara e la vittoria, raggiunta soltanto nel finale di gara, appare più che meritata. I gol del Cogliandrino sono degli episodi. Al 41?p.t. passa in vantaggio grazie ad una leggrezza del terzino Di gioia che intercetta con la mano, in piena area da rigore, un cross da sinistra di Messuti Giuseppe. Il rigore viene trasformato con fredezza dal capitano Boccia L. Sarà lo stesso Boccia, al 6? della ripresa, a raddoppiare grazie ad un rilancio della difesa che gli permette di fare una solitaria corsa veeso la porta e battere Annunziata con un diagonale preciso prima che rinvenga tutta la difesa francavillese. Prima, in mezzo e dopo soltanto il Francavilla. Nei primi minuti della ripresa sfiora il pari in due occasioni. Al 2? Mels devia di testa un cross di Volturino Luciano, alto di poco sopra la traversa. Al 4? una parata strepitosa di Maddalo nega il gol a Turturiello che sotto misura conclude a rete sfruttandoun bellissimo assist di Volturino Luciano. Dopo il raddopio di Boccia gli ospiti non si scompongono più di tanto, affiora un leggiero nervosismo ma continuano a giocare come se niente fosse, preme sull?acceleratore e al 9? già accorcia con Ciardiello che mette in rete ad un metro della porta su di un calcio d?angolo. Forse questo gol era da annulare per fuorigioco del marcatore, ma il guardalinee non lo segnala e l?arbitro fa segno, tra le proteste dei padroni di casa, di mettere la palla a centro. Tre minuti dopo arriva il pari, questa volta è il fuori classe Mels a pareggiare con un notevole gesto tecnico. Riceve sulla sinistra da Ciardiello e del vertice dell?area di rigore fa partire un tiro a giare che s?insacca sul secondo palo, nulla puo? fare il pur bravo Maddalo. Al 38? è ancora il talentuoso Mels ad andare vicino al vantaggio con un tiro su punizione che colpisce il palo pieno. Al 42? la capolista segna il gol della vittoria. Mels dribla due avversari sulla destra e da? lungo la fascia per Volturino Luciano che a circa un metro dal fondo mette in mezzo per il nuovo entrato Cupparo che sigla, da distanza ravvicinata, il definitivo tre a due.

A fine gara il presidente del Francavilla si mostra entusista per questa vittoria strappata ad un combattivo Cogliandrino. Dice: ?il primo tempo è stato più equilibrato ma nella ripresa abbiamo dominato. I miei giocatori hanno disputato un?ottima gara e i tre punti sono più che meritati?. Faccia un nome su tutti: ?solitamente non lo faccio nel bene o nel male per me conta il colletivo, ma se proprio devo fare un nome allora le dico Mels. È stato straordinario, è un giocatore che fa la differenza in questa categoria. A doti tecniche eccezionali e oggi le ha messe in mostra. Aggiungo un altro nome, quello di mio filgio che ha segnato il gol della vittoria, per questo sono doppiamente felice?.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?