Nell? ambito della ?Settimana della Croce Rossa?, il Comitato Locale di Lavello promuove, per il 6 giugno 2004, ?La Giornata della Solidarietà? con numerose iniziative. Nella mattinata avrà luogo la raccolta del sangue presso la sede C.R.I. in via Albini,19. La componente giovanile dei Pionieri ha organizzato il triangolare di pallavolo fra le squadre degli Istituti Superiori I.T.C. – I.T.A.S. ?Liceo Classico.

In concomitanza opererà un ambulatorio mobile per il controllo della pressione arteriosa e del tasso glicemico da parte dei Volontari del Soccorso e verrà distribuito materiale informativo sulla prevenzione e divulgativo sulle attività dell?Associazione,da parte delle Volontarie della Sezione Femminile.

Nel pomeriggio avrà luogo ,alle ore 18.00,nell?aula magna dell?I.T.C. e del Liceo Classico la manifestazione ?No alla discriminazione? Testimonianze dall?Iraq.

Interverranno:

· Carmen Finiguerra ?Commissario Comitato Locale Lavello

· Antonietta Botta ? Sindaco di Lavello

· Clementina Pecorelli – Commissario Regionale della C.R.I. di Basilicata.

Seguirà la proiezione del documentario ?La Forza della Vita? che mette in evidenza la forza del volontariato nella promozione della cultura della solidarietà. La Croce Rossa che opera da sempre per assicurare l?amicizia, la pace, l?integrazione tra i popoli.

Momento centrale dell?iniziativa sarà l?incontro della cittadinanza con il dott. Carlo Carlucci del Corpo Militare della CRI e la Crocerossina Maria Grazia Viola ,entrambi di rientro dalla missione in Iraq, che parleranno della loro esperienza.

 


 

cri1.jpg

 


 

Foto: ?Un momento della premiazione della scorsa edizione?

 


 

La manifestazione si concluderà con la premiazione degli alunni vincitori del 16° Concorso indetto nelle Scuole Medie inferiori dal Comitato Regionale C.R.I. di Basilicata e dal Comitato Locale di Lavello sul tema ?No alla discriminazione?.

L?intento della C.R.I. è quello di contribuire ad educare le nuove generazioni ad una cultura dell?accoglienza e della disponibilità, capace di determinare il cambiamento di mentalità e l?apertura per una solida convivenza pacifica e civile. Promuovere il rispetto della persona umana senza distinzione di nazionalità, razza, religione , condizione sociale.

Al concorso hanno aderito Scuole del Vulture Melfese e del Potentino.

 


Ufficio stampa e comunicazione
Angela Toce

 

0 Comments

Leave a reply

©2024 KLEO Template a premium and multipurpose theme from Seventh Queen

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?