MELFI(UDC): LA RIABILITAZIONE SOLO PROCLAMAZIONE D?INTENTI

Il Presidente del gruppo consiliare regionale dell?UDC, Antonio Melfi, ha presentato una interrogazione urgente all?Assessore alla Sicurezza e Solidarietà Sociale per conoscere i motivi del mancato pagamento delle mensilità arretrate ai dipendenti AIAS; le cause ostative alla attivazione del servizio di seminternato presso il centro AIAS di Matera che consentirebbe di evitare il licenziamento di 17 dipendenti e di assicurare all?utenza un servizio efficiente e di qualità; le azioni poste di vigilanza e controllo poste in essere dal Governo regionale e dal Dipartimento competente per garantire la attuazione del piano delle attività riabilitative gestite dall?AIAS. Inoltre Melfi ha sollecitato l?assessore Chiurazzi ad intervenire nell?immediato presso le AA.SS.LL. coinvolte al fine di giungere alla corresponsione ai lavoratori AIAS delle spettanze dovute, richiedendo altresì un procedimento regolare e puntuale nel pagamento delle stesse, giusta pretesa di legittimità e trasparenza nella gestione dei bilanci aziendali. ?Le recenti manifestazioni di protesta dei dipendenti dei centri di riabilitazione AIAS di Matera e Melfi, sostiene il capogruppo dell?UDC, sono sintomatiche del fallimento della politica regionale in tema di riabilitazione, se si tiene conto degli esiti e degli impegni assunti, ma non rispettati, dal Governo regionale a seguito di una lunga vertenza per riordinare il settore con specifico riferimento proprio alle strutture gestite dall?AIAS; in una simile situazione anche le linee guida appena varate dalla G.R. in relazione al settore riabilitativo in Basilicata si rivelano, conclude Melfi, semplicemente una proclamazione di intenti a livello formale senza la indispensabile osservanza e garanzia della efficienza e regolarità e qualità del servizio da erogare all?utenza?.

0 Comments

Leave a reply

©2024 KLEO Template a premium and multipurpose theme from Seventh Queen

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?