BASILICATA

A Pignola (Potenza) ha preso il via il campionato di parapendio delle regioni meridionali, identificato dagli organizzatori nell’abbreviazione MAG che sta per Meridional Air Games, leteralmente “giochi meridionali dell’aria”.

La prova in Basilicata è solo la prima si una serie di tappe per eleggere il campione del 2004 e non ha lesinato sorprese. Infatti, dopo un percorso di 22 km, ai primi due posti si sono classificati due piloti neo brevettati alla loro prima gara: Diego Basile e Nicholas Rinaldi seguiti da Gregory Scorza. La prossima gara in programma è fissata per il 23 maggio sempre a Pignola.

ITALIA

Dal 14 al 16 maggio a Laveno Mombello (Varese), uno dei siti di volo libero più noti e spettacolari d’Italia, si disputerà la “X-MAX 2004”, gara internazionale riconosciuta dalla FAI (Federazione Aeronautica Internazionale) ed alla quale, con classifiche separate, parteciperanno numerosi piloti di deltaplano e parapendio provenienti anche dall’estero.

La “X-MAX” è una gara di distanza, cioè i concorrenti, preso il volo da uno dei decolli del comprensorio di Laveno, come quelli del Sasso del Ferro e del Monte Nudo, dovranno percorrere la massima distanza possibile, tentando infine di rientrare all’atterraggio ufficiale. Infatti, se i chilometri percorsi allontanandosi da Laveno faranno punti per la classifica, un bonus sarà attribuito in più a chi riesce a rientrare alla base. I percorsi sono convalidati dal GPS in dotazione a ciascun pilota che registra le coordinate geografiche delle località raggiunte.

Il pilota Paolo Zammarchi, bresciano e vice campione d’Italia, ha brillato ad Abtenau (Austria) dove si sta disputando una delle gare di Coppa del Mondo di parapendio (PWC 2004). Zammarchi ha conquistato il secondo posto in una manche dietro all’austriaco Christian Tamagger ed occupa al momento l’ottavo posto nella classifica generale guidata dall’inglese Bruce Goldsmith. 152 i piloti partecipanti alla tappa austriaca, provenienti da Europa, Asia ed America. La PWC 2004 proseguirà in Francia, Turchia e Messico.

Si è svolta a Tizzano Val di Parma presso il Centro Polivalente della Croce Rossa l’assemblea delle associazioni federate alla FIVL (Federazione Italiana Volo Libero), ospiti del club locale “Monte Caio”. All’assemblea erano presenti solo una parte dei delegati in rappresentanza delle 133 associazioni sportive aderenti alla FIVL. Molto seguito il dibattito sugli argomenti all’ordine del giorno, come la nuova normativa europea per la sicurezza dei mezzi, l’approvazione del rendiconto economico 2003 e la riconferma dell’attuale direttivo guidato dal presidente Pietro Bacchi.

Gustavo Vitali
Ufficio Stampa FIVL – Federazione Italiana Volo Libero
www.fivl.itvitali.stampa@fivl.it
tel/fax 035 577536 – 335 5852431
Segreteria FIVL: tel. 011 744991 – fax 011 752846

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?