Ogni attività creativa si svolge in un campo energetico socio-culturale e lo modifica (Burow 1999)

– Sintonizzare i componenti del gruppo su interessi e aspettative comuni

– Responsabilità nei propri confronti

– Focalizzazione del gruppo su di un quesito risolvibile

– Definizione di uno spazio fisico in cui agire liberamente

– Documentazione continua dei risultati

? Fase della critica ed analisi dei problemi:

– Identificato il quesito da risolvere, il gruppo effettuerà critiche radicali

– Da tali critiche si estrapoleranno alcuni aspetti critici da focalizzare

? Fase della fantasia:

– Liberare la fantasia e trasformare in positivo le precedenti critiche

– Prolungare la linea del passato oltre il presente… il futuro ci apparirà prevedibile? Le possibilità offerteci dal passato si sono col tempo ridotte

– Fase di utopia e fantasia; il passato deve apparirci ormai concluso? il futuro è invece immaginazione

– Identificare le idee maggiormente condivise dal gruppo ed approfondirle? (i desideri comuni sono una grande forza)

– Trasformare queste idee in progetti utopici

? Fase della realizzazione:

– Strateghi della fantasia sociale… al lavoro!!! …collegare la realtà ai progetti futuri

– Progettare una scala d?azione e di interventi

? Follow up (laboratorio permanente):

– Conservare vitale nel tempo l?azione dei componenti del gruppo attraverso un laboratorio permanente. Viene praticata così una forma di responsabilità civica che permette al singolo di fare una nuova esperienza e cioè di contare nei processi decisivi al punto che il proprio potenziale creativo serve per maturare punti di vista creativi nello sviluppo dell?abitat sociale, politico e culturale.

Nasce a Potenza il laboratorio per il futuro: nato per creare un ?Campo Creativo?, cioè una condizione fisica, psichica e sociale in grado attivare la capacità di utilizzare, in maniera autonoma, le proprie potenzialità e attività creative, stimolare processi di auto-organizzazione ed invogliare ad un agire insieme.


di Daniele Cambria

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?