?Anche in questa occasione il consigliere e capogruppo dello Sdi in Consiglio Regionale Antonio Pisani ha perso l?occasione di tacere rispetto ad una questione, particolarmente delicata, quale quella del ripopolamento faunistico nelle Atc, di cui evidentemente non è informato in maniera veritiera ed esauriente?.

Lo ha sostenuto il capogruppo dei Verdi in Consiglio Regionale, Francesco Mollica, commentando la presa di posizione di Pisani e di un altro esponente locale dello Sdi sul ?presunto? ritardo nel ripopolamento faunistico nell?Atc 3.

?Non è la prima volta ? ha aggiunto Mollica ? che Pisani, insieme ad altri consiglieri regionali, crea confusione nel settore della caccia, al punto da rendere ?non digeribile? e pertanto di difficile (se non impossibile) attuazione il regolamento che il Dipartimento Ambiente della Regione ha emanato di recente in attuazione di una legge voluta dagli stessi consiglieri e fortemente contrastata dai Verdi proprio per le forti contraddizioni contenute. Sarebbe facile, del resto, affermare oggi che siamo stati facili profeti circa l?impossibile attuazione di un regolamento che risponde solo ed esclusivamente a pressioni lobbistiche che hanno ingenerato confusione anziché agevolare i cacciatori lucani. Purtroppo ? ha detto ancora il capogruppo dei Verdi – dispiace dover constatare che Pisani negli interventi sui problemi della caccia si affida ad informazioni estemporanee e ad informatori che si rivelano poco attendibili sottovalutando il suo ruolo politico-istituzionale di capogruppo di un partito della maggioranza di centrosinistra che richiederebbe ben altro approfondimento delle questioni affrontate.

Non solo per la caccia ma anche le sue esternazioni in tema ambientale, come nel caso della sua netta contrarietà all?istituzione del Parco Nazionale Val d?Agri, sono lontane mille miglia dalle posizioni dei Verdi. Da parte nostra, non resta che prendere atto della profonda contraddizione che si registra negli atteggiamenti politici dello Sdi, tenuto conto che ? ha affermato Mollica – lo stesso partito esprime il presidente di un Parco Regionale e pertanto non riusciamo a capire se le prese di posizione in tema ambientale, tutela del territorio e caccia siano a titolo personale o se rispecchino la posizione ufficiale del suo partito?.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it