Uno sportello telematico di Acquedotto Lucano a Calvello. Il presidente Santochirico ed il sindaco Coronato sottoscrivono la convenzione

Calcolare l?importo della propria bolletta, fare richieste di intervento, comunicare i consumi di acqua: nel giro di poche settimane i cittadini di Calvello potranno farlo in via telematica.

Il presidente di Acquedotto Lucano, Vincenzo Santochirico, ed il sindaco di Calvello, Rocco Coronato, hanno sottoscritto una convenzione che prevede l?istituzione di un Front Office Telematico di Acquedotto Lucano presso lo Sportello Multiservizi comunale.

?Nei giorni scorsi ? ha dichiarato Santochirico ? il consiglio di amministrazione di Acquedotto Lucano ha approvato una delibera che prevede l?istituzione di front office telematici in tutti i comuni della Basilicata; ciò, fra l?altro, ci ha consentito di soddisfare la richiesta che in tal senso era stata avanzata dal sindaco Coronato. Il Front Office Telematico a Calvello è un servizio sperimentale, con il quale Acquedotto Lucano va incontro agli utenti, affinché si instauri un rapporto di reciprocità, nel quale il servizio viene erogato secondo le esigenze di coloro che ne sono destinatari. Ed in questa attività bisogna riconoscere la disponibilità e la sensibilità manifestata dal sindaco Coronato, che sulla strada dell?innovazione dei servizi ha già compiuto passi importanti, e che pertanto potrà fare di Calvello il Comune pilota degli sportelli telematici di Acquedotto Lucano. L?auspicio è che il front office possa essere presente, quanto prima, in ogni comune della Basilicata?.

Soddisfatto anche il sindaco Coronato, secondo il quale ?il front office di Acquedotto Lucano consente a Calvello di migliorare la propria vocazione di comune con funzioni comprensoriali?. ?Infatti ? ha aggiunto Coronato ? presso lo Sportello Multiservizi sono già disponibili una serie di funzioni, secondo una concezione moderna ed economicamente conveniente del rapporto con i cittadini?.
Lo Sportello Telematico, ubicato in piazza Falcone, già nella fase iniziale consentirà di conoscere la situazione anagrafica delle utenze di Acquedotto Lucano, di ottenere estratti conto dei pagamenti, richiedere interventi per allacciamenti o riparazioni, calcolare l?importo della bolletta e comunicare la lettura dei propri consumi. Altri servizi, potranno essere implementati sulla base dei risultati della sperimentazione.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?