L?appuntamento che vi presentiamo è tra quelli da non perdere. Nella cornice di Tito Scalo (Pz), presso l?EFAB, dal 18 al 21 marzo prossimi sarà di scena la seconda kermesse dedicata ai comuni lucani.

L?ammirevole iniziativa è organizzata dall?Associazione ?Identità Lucana? nata a Satriano di Lucania ma operante nel capoluogo potentino. L?edizione di quest?anno, presentata al BIT (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano, presenta rispetto alla scorsa e prima apparizione (che, per la cronaca, ha registrato la presenza di 27 comuni e oltre 6.000 visitatori), un numero sempre crescente di comuni che aderiscono all?iniziativa e pare anche di visitatori. Questo viene esplicitato anche dalle parole di Antonio Bruno, presidente di ?Identità Lucana?:

?Continueremo a puntare sul binomio identità locale-promozione del territorio, nella convinzione che attraverso l?integrazione di questi due aspetti sia possibile un generale processo di sviluppo socioculturale ed economico della regione?.

Durante la manifestazione ogni comune partecipante provvederà ad una sorta di auto-promozione ed in una serie di convegni volti ad affrontare tematiche di stringente attualità sulla situazione della regione. Tutto articolato in un contesto prettamente espositivo. E proprio in merito a questo momento espositivo, anche quest?anno protagonisti assoluti dell?evento saranno i Comuni della Basilicata, i quali in uno stand, potranno mostrare ai visitatori il proprio patrimonio in termini di risorse paesaggistiche, monumentali, archeologiche, antropologiche nonché le strutture ricettive in grado di ospitare i potenziali turisti.

Per quanto concerne i convegni, molto fitto è il calendario degli incontri. Nelle diverse giornate si parlerà di rapporto tra i Comuni e l?Europa, di Spopolamento, Identità e Sviluppo, di Comunicazione e rapporti con il cittadino, di Turismo e Trasporti, di Itinerari Turistici della Basilicata, di Turismo Verde in Basilicata, di Cultura come fattore di Sviluppo.

?La Mostra dei Comuni Lucani ? continua ancora il presidente Antonio Bruno – è un evento che si inserisce in un sistema più ampio di progetti messi in piedi dall?associazione, volti a dare un significativo contributo allo sviluppo della regione. Come tutti i progetti di durata pluriennale, bisogna scindere tra obiettivi di breve e medio-lungo termine. Proseguiremo, per il momento nel processo di sensibilizzazione della popolazione locale, di recupero e riflessione sulla propria identità, di radicamento di una cultura del dialogo, dell?apertura, del confronto. Vorremmo in sostanza essere protagonisti significativi della promozione del nostro territorio facendo leva, da una parte sulle specificità, dall?altra sulla spinta verso la creazione di un sistema integrato e maturo dell?offerta?.

Concludendo, consiglio i lettori di partecipare in massa alla manifestazione, per dare il nostro sostegno ad una iniziativa che prime fra tutte concretizza, realmente, quello che dovrebbe essere fatto dalle nostre istituzioni. Lo sviluppo di una terra non passa attraverso la cessione indiscriminata del nostro territorio alle compagnie petrolifere, né a quelle forme di sfruttamento paesaggistico e territoriale che illudono i lucani con le bieche promesse di un lavoro alternativo, fruttuoso e a lungo termine. Il nostro miglioramento economico e d?immagine deve passare, necessariamente, attraverso la valorizzazione dei nostri paesi, delle nostre tradizioni e dal recupero di quello che siamo stati e che siamo. Questa è l?unica alternativa per far retrocedere il passo scalpitante dello spopolamento.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?