Pallavolo:

Prosegue la corsa verso la serie A2 della PmErreggi. Le ragazze allenate dal tecnico Dalù, rimangono inchiodate al primo posto nella graduatoria di categoria a quota 42 punti, tallonate dalla Telcom Brindisi a sole quattro lunghezze. Un campionato, quello disputato dalle potentine all?insegna di risultato e bel gioco e sabato prossimo le beniamine di casa, sono chiamate ad ulteriore prova di forza e d?orgoglio contro la squadra pugliese. L?obiettivo rimane il risultato pieno poiché in questo modo l?ambita piazza della serie superiore diverrebbe sempre più una realtà e virtualmente il campionato per L?Erreggi potrebbe dirsi già sigillato, questo se tenessimo in considerazione il vantaggio in classifica in caso di vittoria.

In vista del delicato incontro che si disputerà al Palarossellino l?ingresso sarà gratuito. Lo ricordiamo, il valore della gara assume anche significato morale, per la sconfitta patita dal gruppo del presidente Gentile, ad opera delle brindisine, nella quarta giornata di campionato. Partita dal doppio valore, dunque, e il calore del pubblico di casa certamente costituirà un stimolo in più. Non sarà una passeggiata come sempre, ma i presupposti per ottenere la più alta posta in palio ci sono davvero tutti. Dal canto loro, le avversarie sanno bene di dover affrontare l?osso d?uro della stagione volley di B1 20032004, e vorranno rifarsi anche dell?ultima gara giocata, nella quale hanno subito la sconfitta ad opera del Siracusa, che ha liquidato la pratica con tre set a zero. In vista dell?imminente appuntamento il tecnico Dalù ha riferito: ?Si tratta di una partita importantissima, certo avremmo preferito di gran lunga che non ci fosse stata la pausa, noi veniamo da una buona prestazione e le avversarie da una sconfitta, meglio se avessimo avuto l?opportunità di confrontarci subito?. ?Siamo pronti, continua l?allenatore, certo è, che tre punti di vantaggio con la seconda della classifica costituirebbero un margine non indifferente?.

Questo, quanto riferito dal tecnico potentino, che indubbiamente predica prudenza per l?incontro più importante della stagione. Solo quattro giorni, l?appuntamento è fissato al Palarossellino per Pm Erreggi e Telcom Assi Manzoni Br, si attende il pubblico delle grandi occasioni.

Calcio:

Si è giocata domenica scorsa l?ottava giornata del girone di ritorno. E? sempre il Lavello a guidare la classifica dell?eccellenza lucana, 62 i punti per la compagine allenata dal trainer Fanelli, che ha mandato a casa il Vietri, conquistando la vittoria con ben tre segnature ad opera di Chiandetti, Pace e Marolda, quest?ultimo sempre in vetta come la sua squadra, ma nella classifica dei goleador lucani a quota 22 marcature. Secondo posto per la Vultur Rionero, 59 i punti per la temibile di patron Rabasco. Ne ha conquistati alti tre liquidando la pratica Cogliandrino con due reti, quella di Nastri e quella di capitan Turturiello. Terzo posto a pari merito e con 58 punti per la Ruggiero Lauria che ha giocato in anticipo sabato sul campo neutro di Moliterno ed ha insaccato per ben tre volte la palla nella porta del Brienza, e per il Francavilla, che invece, tra le mura del proprio comunale ha conquistato un solo punticino contro l?Abriola tra l?altro campione di Coppa Italia, uno a uno il risultato finale e tanta amarezza per una gara che sulla carta dava come vincenti i sinnici.

Inoltre è arrivata la notizia del cambio tecnico alla guida della squadra,sembra, infatti, che di comune accordo con la società Mister Passarella ha ceduto il testimone al secondo allenatore Marino. E? proprio il caso di dire attenti al Genzano, che sempre a suon di tango argentino ha messo ko lo sporting Montalbano, scorpacciata di reti, ben cinque al termine dei novanta. Ancora un pari per il Pisticci, stavolta sul neutro di Bernalda contro L?Atella Monticchio, uno a uno. Buona la prova anche del Picerno, che ne ha messe dentro quattro all?Avigliano, doppietta di Sabia. Il Baragiano ha strapazzato oltremodo il fanalino di coda Balvano, cinque i goal degli ospiti, uno solo quello dei padroni di casa. Ed infine si è imposto anche il Tricarico sull?Horatiana Venosa, ha conquistato la vittoria con le reti di Labriola e Potenza. Fari puntati per la prossima giornata, la ventiseiesima di campionato, sulle gare Cogliandrino Lavello, Atella Monticchio Vultur Rionero e Horatiana Venosa Francavilla.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?