13-14 Febbraio: Sinistra Giovanile alla Convention del Riformismo

Europa, Stiamo arrivando!
Roma, PalaEur: ben 50 giovani lucani alla presentazione della lista unitaria di Prodi.
In queste ore, mentre stiamo andando on-line, una cospicua delegazione di 50 giovani lucani sta partendo alla volta di Roma, per predere parte al lancio della lista unitaria proposta da Romano Prodi.

Gli organizzatori della Convenzione nazionale, nella quale sarà presentata la piattaforma politica e programmatica della lista per l?Europa, il suo simbolo e il suo nome, ci fanno sapere che per le giornate del 13 e 14 Febbraio è prevista un’affluenza di 5.000 delegati composti dalle assemblee congressuali dei quattro partiti e da ampie rappresentanze di cittadini, associazioni e movimenti. Vi parteciperanno quindi i militanti di sinistra, ma non solo. Cè tanta gente nel nostro paese che vuole provare, vuole credere nel sogno di un’Europa nuova, lo stesso sogno che Prodi propone nel suo manifesto.

?Il progetto di Romano Prodi va nella direzione giusta. Riesce a coniugare il riformismo laico e cattolico in un nuovo contenitore capace di dare risposte adeguate alle determinanti sfide che si profilano all?orizzonte?. Questo è quello che pensa Roberto Speranza, Segretario Regionale della Sinistra Giovanile di Basilicata.

I giovani lucani non potevano mancare a questo appuntamento, proprio loro che con ostinazione, tenacia, orgoglio sono stati capaci di sconfiggere l’incubo di Terzo Cavone, tramutando il loro sogno di libertà in realtà. Una partecipazione numerosa quella dei giovani lucani, segno di un rinato orgoglio politico tra le leve della nostra terra, a conferma del fatto che sempre più giovani intendono la cosa pubblica come bene di ciascuno e di tutti, un bene che bisogna preservare e coltivare. Senza una politica combattiva e partecipata, non c’è futuro, non c’è progresso, resta miseramente solo ordinaria amministrazione.

A coordinare la presenza dei 50 lucani a Roma, è la Sinistra Giovanile di Basilicata che proprio in questi ultimi mesi ha mostrato un forte senso di appartenenza, di organizzazione, voglia di fare, voglia di essere concreti.

“Si tratta di un importantissimo primo passo verso la costituzione di un nuovo soggetto riformista capace di essere maggioritario nel paese? ? continua Speranza. ?Le giovani generazioni hanno dimostrato di essere quanto mai attente a questo nuovo percorso. L?enorme partecipazione di giovani nelle manifestazioni per la pace, per la difesa della scuola pubblica e, nella nostra Regione durante i giorni di Scanzano, è indice di una nuova forte volontà di essere protagonisti. La politica deve essere in grado di superare gli schemi tradizionali e dare nuove risposte alla nostra generazione?.

Parole, quelle di Speranza, che di fatto sono un manifesto, che è già realtà. Ci fanno sapere, infatti, che a partire dalla due giorni romana la Sinistra Giovanile di Basilicata svilupperà il suo impegno per l?affermazione della lista riformista alle elezioni europee.

Forse proprio anche grazie a questi ragazzi, l’Europa può essere ancora più vicina, può essere ancora di più quel posto in cui anche noi lucani dobbiamo sentirci a casa. Grazie ragazzi, e buon viaggio.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?