Sarà inaugurato ufficialmente il 29 ottobre prossimo, alle ore 16.30 in Piazza Gianturco a rione Lucania, il Centro Servizi Immigrati, Profughi e Rifugiati “La città dei colori”, voluto dall’assessorato alla cultura, politiche giovanili, politiche per la pace e l’immigrazione del Comune di Potenza, retto da Giuseppe Messina.

L’occasione servirà anche per avviare un discorso più approfondito sulle tematiche inerenti l’immigrazione nella città di Potenza. Per questo motivo si svolgerà l’incontro “Da città ospitante a città ospitale” che vedrà la partecipazione di numerosi interlocutori. Nei locali del Centro, sarà inaugurata la mostra permanente “MACARONI & VU’ CUMPRA’ emigrazione e immigrazione nella storia della società italiana, realizzata da Nicola Teti editore – Milano.

Questi gli interventi previsti al convegno:

Gaetano Fierro Sindaco di Potenza
Giuseppe Messina Assessore alle Politiche per la Pace e l’Immigrazione
Rocco Curcio Pres. Commissione Reg.le per l’immigrazione
Daniela Pompei Resp. Settore immigrati Comunità Sant’Egidio
Domenico Guaragna Coordinatore Città dei Colori
Mohamed Amadid Mediatore culturale
Jamal Qaddorah Resp. Immigrazione Cgil Campania
Padre Bruno Mioli Direttore Ufficio Pastorale Immigrati esteri in Italia Fondazione Migrantes
S.E. Mons. Agostino Superbo Vescovo Diocesi di Potenza
Filippo Bubbico Presidente Regione Basilicata
Vito Santarsiero Presidente Provincia di Potenza 
Gennaro Straziuso Ass. Sicurezza e Solidarietà Sociale Regione Basilicata
Americo Di Censo Questore di Potenza
Gen. B.Giannattasio Guglielmo Comandante Regione Carabinieri Basilicata

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?