L’Anci (associazione nazionale dei Comuni italiani) scende in campo in favore dei piccoli Comuni, realtà con meno di cinque mila abitanti che in Italia sono quasi 6000, il 72 per cento del totale, vessati da una profonda crisi sociale ed economica. E’ quanto emerge dalla conferenza nazionale tenutasi a Torino il venti settembre.

L’Anci ha individuato alcune proposte, che costituiranno un disegno di legge organico per le amministrazioni con una minore dimensione demografica. “I piccoli Comuni – a detta dell’associazione – rappresentano lo scheletro delle autonomie locali, sono determinanti per l’attuazione del decentramento e delle politiche di sviluppo locale. Per consentire che queste realtà svolgano al meglio le loro funzioni è necessario dare luogo ad organiche politiche di sviluppo, dedicando disposizioni mirate e non più “ritagliate” dai Comuni di maggiori dimensioni e poi adattate“.

Secondo l’ Anci, infatti, il legislatore spesso dimentica che i piccoli Comuni hanno caratteristiche strutturali molto differenti da quelle delle grandi città. A tal fine l’ associazione propone una differente disciplina organica delle norme per i Piccoli Comuni quale strumento di rilancio sociale ed economico. Quanto emerso dal convegno di Torino verrà proposto come contenuto per un disegno di legge in favore dei Piccoli Comuni riguardante, principalmente, forme di incentivi e rifinanziamenti che andranno ad abbracciare vari campi: l’ammodernamento della Pubblica amministrazione; l’ alfabetizzazione informatica e il piano di e-governement; la riduzione dell’Iva per i lavori pubblici e per i servizi che vengono erogati dagli enti; la semplificazione degli adempimenti nei confronti dell’Autorità dei Lavori pubblici e della modulistica; i progetti legati alla manutenzione del territorio per contrastare rischi derivanti dal dissesto idrogeologico, ecc.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?