Agli ingressi di tutti i paesi della Comunità Montana Lagonegrese si possono vedere, da qualche tempo, dei cartelli sui quali si può scorgere il logo colorato di “COM.E.T.A.” – acronimo di COMunità, Educazione, Territorio, Ambiente, una scritta “Siete nel territorio di Agenda 21” , sotto questa scritta si può leggere progetto cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e sotto ancora http://www.lagonegrese21.it

Questi cartelli, presenti anche in molte cittadine – dall’Emilia Romagna al Piemonte, dal Veneto alla più vicina Puglia – sono uno degli strumenti che le Amministrazioni Locali ( oltre 600 nel nostro Paese) hanno usato per promuovere e diffondere il processo di Agenda21 e favorire la navigazione nel  sito web dedicato a questo progetto, dove è possibile informarsi su quanto, dal 3 gennaio scorso ad oggi la Comunità Montana sta facendo e dove – grazie ad un Forum telematico ogni persona interessata, può “dire la sua”, in una piazza virtuale che raccoglie proposte, osservazioni, critiche, dubbi, suggerimenti da rivolgere all’Ente Locale ma anche a tutti i soggetti  che fino ad oggi, sotto l’egida della partecipazione, hanno aderito al progetto (Scuole, associazioni ambientaliste, associazioni di categoria, privati cittadini, solo per citare alcuni esempi).

Ma cosa vuol dire essere nel territorio di Agenda 21? Vuol dire appartenere al mondo, o meglio a quella parte di mondo che nel 1992 ha redatto un documento, firmato da oltre 176 Paesi, che porta il nome di Agenda 21 in cui ci si impegna a combattere la povertà, a cambiare i modelli di consumo, a conservare e gestire le risorse per lo sviluppo (leggi: acqua), a rafforzare il ruolo dei soggetti sociali, a integrare ambiente e sviluppo nel processo decisionale e si potrebbe continuare, perchè questo documento è composto di 4 sezioni e 40 capitoli.

Cosa vuol dire appartenere ad un territorio che adotta l’Agenda 21? Vuol dire “pensare globalmente e agire localmente”; vuol dire, ad esempio,  che in ogni Comune della Comunità Montana è a disposizione di ogni cittadino un referente che può fornire informazioni e materiali riguardanti questa “COM.E.T.A.” , vuol dire PARTECIPARE, PRENDERE-PARTE ovvero informarsi, essere presenti: si è istituito un Forum, il primo incontro si è tenuto a Maratea, lo scorso 31 maggio, nel corso del quale sono state presentate le finalità del progetto, illustrate le possibilità di partecipazione di tutti i cittadini, associati e non, al miglioramento della qualità della vita del nostro territorio. Sono stati anche pubblicati numerosi articoli sulla stampa locale, riguardanti questa opportunità che il Ministero dell’Ambiente ha offerto alla Comunità Montana (40 articoli circa in 9 mesi, con una media di un articolo alla settimana) ed a tutti i suoi paesi, partner di progetto, per definire, insieme ai cittadini, un Piano d’Azione Locale per cambiare il segno di questo territorio – che va, come sostenuto da più parti, dalla desertificazione intellettuale all’isolamento fisico, pur avendo delle risorse naturali e delle potenzialità straordinarie -.

Agenda 21 è un processo del territorio e per il territorio, inteso come cittadinanza, come comunità  quale insieme di portatori di interessi (di istanze, di proposte) e se è vero, come sosteneva Giorgio Gaber, che “..la libertà è partecipazione” – SIETE NEL TERRITORIO DI AGENDA 21 – vuol dire “essere liberi” ovvero consapevoli che non ci sono soluzioni “chiavi in mano” ai problemi del territorio, se ogni persona – nel suo essere risorsa, esperienza, vocazione, storia, professione e umanità – , non condivida queste qualità, insieme con amministratori, docenti, giornalisti, imprenditori, associazioni e liberi pensatori, a costruire la rete della partecipazione e raccogliere, all’interno di essa, gli spunti e gli elementi su cui implementare lo sviluppo socio-economico-ambientale del lagonegrese.

(tel./fax: 0972.629591; e-mail: agenda21@lagonegrese21.it)

 

 

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?