Dalla S.P. n.30 ad un asse di sviluppo”.

Si è inaugurata oggi 9 agosto, alle 10.30, l’arteria Potenza-Giuliano-Avigliano dopo il completamento dei lavori di adeguamento funzionale realizzati dalla Provincia di Potenza per un importo di 4 milioni di euro (con finanziamenti Pop-Fers e Provinciali).
La Strada Provinciale 30 di “Giuliano” inizia dalla SS n. 7 “Appia” in prossimità del bivio per la città di Potenza, e termina sulla S.P .n.6 “Appula” I tronco, in corrispondenza del bivio per il Centro abitato di Avigliano, con uno sviluppo complessivo di km.11 e 641.

Di fondamentale importanza per il collegamento con Avigliano e con l’insediamento industriale della Cartiera, il progetto realizzato e diretto dall’Ufficio Tecnico Provinciale, ha previsto l’esecuzione di interventi atti a migliorare l’intero asse viario, con rettifica delle curve, bonifica della sede stradale, opere di drenaggio e contenimento delle scarpate, allargamento della sede stradale a m.9.50, oltre alla significativa realizzazione della variante di Giuliano, un by-pass che evita l’attraversamento del piccolo centro rurale, nonché una serie di opere di completamento per garantire la sicurezza, quali barriere, segnaletiche e sovrappassi.

La S.P. 30, infatti, è la via di collegamento più rapida dal centro abitato di Avigliano con la città di Potenza oltre ad essere al servizio di una delle aree più abitate delle campagne del capoluogo. Il traffico interessante l’arteria è notevole e comprende il pendolarismo quotidiano degli impiegati dei vari uffici pubblici della città di Potenza, il transito degli utenti dei servizi che offre il capoluogo, il trasporto di merci e derrate agricole, necessari per l’economia della vasta zona interessata, a vocazione agricola e con le iniziative industriali.

La S.P. 30 – ha ribadito il Presidente della Provincia di Potenza Vito Santarsiero – è un’arteria di grande rilevanza non solo per il collegamento tra Potenza ed Avigliano, ma anche perché rappresenta un importante asse di sviluppo grazie alla presenza lungo il suo percorso di insediamenti abitativi, attività commerciali ed aree artigianali (quali quella esistente di contrada Bancone e quella prevista a contrada Giuliano)”.

Il by-pass di contrada Giuliano – ha continuato Santarsiero – risolve un’annosa questione connessa ai rischi di attraversamento dell’area urbana di Giuliano senza comunque compromettere le attività commerciali della zona”.

Il collegamento a scorrimento veloce Potenza-Giuliano sarà completato  con il nuovo tracciato che collegherà il bivio della S.P..30 Monte Carmine e il centro abitato di Avigliano . Si tratta di un tratto di circa 3 chilometri che sarà realizzato con le stesse caratteristiche della S.P. 30 con un finanziamento di 2 milioni e 500 mila euro. Il progetto è già stato redatto e si è in attesa del parere d’impatto ambientale.

La S.P. 30 si aggiunge alla presa in consegna delle cosiddette strade di nessuno della “219” e alla realizzazione di importanti arterie sul territorio realizzate negli ultimi tre anni (96 bis – Genoano, Valle di Vitalba- zona di Atella, galleria dell’Intagliata, ecc.) che confermano la rilevanza data al processo di infrastrutturazione per far uscire dall’isolamento le aree interne del nostro territorio. Ispirata a tali principi l’azione dell’Amministrazione Provinciale nel settore della viabilità ha portato l’Ente  non solo a farsi carico dell’apertura di nuove arterie, ma anche a definire un Piano Provinciale  di interventi risolutivo dei collegamenti delle aree interne”.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?