Il coinvolgimento dei soggetti sociali ed economici è l’elemento essenziale dell’intero percorso di costruzione dell’Agenda 21 locale. Per attivare un ampio ed organizzato processo di partecipazione e di condivisione dell’azione ambientale locale la Provincia di Potenza prevede la costituzione di un Forum, che ha il compito di orientare il processo di elaborazione di Agenda 21.

Attivazione del Forum

  • Individuazione dei soggetti che dovranno costituire il Forum.
  • Costituzione del Forum (riunione di insediamento).
  • Definizione delle proprie regole di funzionamento.

Modello organizzativo

Definita l’impostazione generale, gli obiettivi e le modalità organizzative del Forum mediante l’adozione di un apposito regolamento le attività saranno articolate in sei gruppi di lavoro tematici, individuati sulla base delle principali problematiche da affrontare per un percorso di sviluppo sostenibile provinciale:

  • ciclo dell’acqua – suolo – protezione civile – agricoltura e foreste
  • energia
  • rifiuti
  • mobilità
  • industria e p. m. i.
  • città e sistemi locali

Un ulteriore approfondimento di tali tematiche deve realizzarsi attraverso la definizione di alcuni gruppi di lavoro territoriali (aree), articolati secondo i sistemi territoriali locali definiti dal PRS 1998-2000:

  • Vulture – Alto Bradano
  • Marmo – Melandro
  • Potenza – Alto Basento
  • Medio Alto Agri – Alto Sauro – Camastra
  • Lagonegrese – Alto Sinni – Pollino – Sarmento

Nell’ambito dei gruppi di lavoro territoriali, sarà in alcuni casi opportuno individuare un’ulteriore suddivisione in sub-aree al fine di approfondire alcuni elementi di criticità caratterizzanti il territorio provinciale.

Regolamento del Forum
Il Forum si avvale della collaborazione tecnica e logistica degli Uffici Provinciali, rappresentati da un Responsabile Agenda 21 designato dall’Amministrazione Provinciale. L’attività del Forum è coordinata da un nucleo operativo che si avvale del supporto organizzativo dell’Amministrazione Provinciale: la cabina di regia che è composta da:

  • i coordinatori dei gruppi di lavoro tematici (sei) e dei gruppi di lavoro territoriali (cinque) specificati nel modello organizzativo,
  • il responsabile di Agenda 21 designato dall’Amministrazione Provinciale.

Sia il Forum che la cabina di regia sono presieduti dal Presidente della Provincia di Potenza. Il Forum lavora attraverso riunioni plenarie, sessioni tematiche e territoriali (di area o sub-area).

Composizione dei gruppi di lavoro – Forum “ENEPOLIS”

1)   AMBITO TEMATICO: FORESTE – LEGNO – ENERGIA

  • Coordinatore: Ing. Antonio Smaldore, direttore APEA
  • Responsabile di progetto: Ing. Gerardo Salvato, collaboratore APEA
  • Componenti: Provincia di Potenza, Rappresentante dell’area
  • Consulenti esterni: Università di Basilicata (Prof. Quartulli), Tecnici forestali (Dott. Todaro, Dott. Coviello), Esperti sistemi energetici (ANC Ambiente, Ing. M. Ciasca)

2)   AMBITO TEMATICO: CENTRI STORICI – TURISMO DIFFUSO

  • Coordinatore: Ing. Antonio Smaldore, direttore APEA
  • Responsabile di progetto: Ing. Gianluca Cerverizzo, collaboratore APEA
  • Componenti: Provincia di Potenza, Rappresentante dell’area
  • Consulenti esterni: Università di Basilicata (Prof. Sichenze), Tecnici recupero bioecologico (Canadeo, Sacco), Esperti sistema turistico APT (Azienda Promozione Turistica)

3)   COMUNICAZIONE E DIVULGAZIONE

  • Coordinatore: Ing. Antonio Smaldore, direttore APEA
  • Responsabile di progetto: Ing. Gianluca Cerverizzo, collaboratore APEA
  • Componenti: Provincia di Potenza, Rappresentante dell’area
  • Consulenti esterni: Associazioni ambientaliste, Operatori grafica e stampa
0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?