“L’adozione del Piano Provinciale dei Rifiuti, avvenuta oggi, in Consiglio Provinciale rappresenta uno dei momenti più significativi della vita amministativa di questa consiliatura”. Lo ha ribadito il Presidente della Provincia di Potenza Vito Santarsiero.

“Il Piano, in maniera articolata e in funzione delle esigenze reali del territorio – ha detto Santarsiero – definisce il sistema di smaltimento dei rifiuti sia urbani  che industriali ispirandosi ai principi della tutela ambientale, dell’utilizzo delle migliori tecnologie, della riduzione al minimo degli impianti di smaltimento, della incentivazione sia della raccolta differenziata e sia del recupero e trasformazione dei rifiuti“.

“Si tratta –  ha aggiunto il Presidente – di un piano destinato a far salire la qualità della vita delle popolazioni e ad evitare l’aggressione selvaggia del nostro territorio, nonché tutelare le nostre comunità da rischi di penetrazione malavitosa particolarmente presenti nel settore dello smaltimento dei rifiuti.

Basta ricordare che negli ultimi cinque anni ben 200 siti nella nostra Provincia sono stati interessati da discariche più o meno controllate, ove è stato smaltito il rifiuto tal quale con produzione di pericolosi inquinanti, dal percolato al metano, all’anidride carbonica; con il Piano a regime avremo solamente 10 siti complessivi e ampiamente controllati interessati da trattamento e smaltimento.

“Il rifiuto – ha ribadito Santarsiero – diventa con un piano organico di raccolta e smaltimento non più elemento di impatto, ma parte di un processo produttivo destinato a produrre nuove materie o ad essere smaltito in maniera assolutamente controllata”.

Il presidente Santarsiero ha ringraziato per il lavoro svolto nella fase finale  l’assessore Carlo Petrone, quindi il prof. Angelo Nardozza che nella veste di assessore all’Ambiente, aveva seguito il Piano perché rispondesse a criteri qualitativi, ma al tempo stesso fosse ultimato in tempi brevi, l’Ufficio tecnico della Provincia di Potenza e l’Università degli Studi di Basilicata.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?