Sono state pubblicate le graduatorie degli ammessi e delle riserve al progetto ?In?, alfabetizzazione informatica e linguistica rivolto a 1.181 giovani disoccupati di età compresa tra i 16 e i 32 anni, residenti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

L’iniziativa è stata promossa dal Ministero del Lavoro e realizzata da Italia Lavoro spa, in collaborazione con la Provincia di Potenza e la Regione Basilicata.
Le graduatorie oltre ad essere pubblicate sul sito del progetto, al quale sono state presentate le domande di partecipazione al bando di selezione, possono essere consultate presso tutte le sedi dei Centri per l’impiego ( Potenza, Lauria, Baragiano, Genzano, LaurenzanaLavello, Senise e Villa d’Agri) e presso le sedi territoriali dell’Apof.

In base alle intese definite con Italia Lavoro, le attività avranno inizio nella prima decade di maggio.

Il programma intende offrire ai giovani disoccupati del meridione l’opportunità di apprendere: l’uso del computer e delle principali applicazioni di Office Automation, di Internet e della posta elettronica; acquisire una conoscenza di base della lingua inglese; partecipare a stage e tirocini in azienda.

“La nascita del progetto di alfabetizzazione informatica e di lingua inglese – hanno detto il presidente della Provincia Vito Santarsiero e l’assessore alla Formazione Professionale, Rosario Sarubbi – s’inserisce in un quadro generale che prevede il decentramento amministrativo delle politiche del lavoro.

Con questo processo la Provincia assume un ruolo strategico. Ad essa sono state trasferite tutte le funzioni degli ex uffici di collocamento, sezioni circoscrizionali per l’impiego: di qui la decisione di organizzare i  cosiddetti Centri per l’Impiego”.

Ai partecipanti viene offerto un percorso formativo, della durata di 4 mesi, che prevede tre attività: orientamento – 16 ore, con la guida di un tutor, dedicate al bilancio delle competenze ed alla costruzione di un progetto di sviluppo professionale per migliorare la propria posizione nel mercato del lavoro. Formazione – E’ prevista la partecipazione  a due corsi paralleli. Il primo dedicato ad Office Automation, il secondo alla lingua inglese. Ciascun corso è realizzato in parte in aula (20 ore) e in parte a distanza, utilizzando il computer (80 ore) collegato in Internet. In questa fase i partecipanti riceveranno un contributo di circa 620 euro per acquistare un Pc che utilizzeranno nella formazione a distanza.

Al termine del corso di informatica, gli allievi acquisiranno le certificazioni Microsoft.

Il percorso formativo si conclude con  un’esperienza di inserimento al lavoro attraverso la partecipazione a stage e tirocini in aziende ed enti contattati da Italia Lavoro in collaborazione con i Servizi all’Impiego e le Associazioni di categoria.

 “La principale novità del progetto di alfabetizzazione – hanno spiegato Santarsiero e Sarubbi – è data dal fatto che alla formazione professionale in aula ed a distanza, seguirà, per circa il 30 per cento dei partecipanti, l’opportunità di uno stage formativo in aziende operanti sul mercato che, aderendo alla proposta della Provincia, assumeranno successivamente i più meritevoli”.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Associazione Promozione Sociale Lucanianet.it - Discesa San Gerardo 23/25 85100 Potenza CF 96037550769 info@lucanianet.it