Ho sognato, in questi ultimi giorni, ad occhi aperti. il Pollino attraverso il libro che recentemente Pisarra mi ha dato in omaggio.

Le 114 escursioni nel Parco, per quel che propongono e per come lo propongono, sono un allettante invito per chiunque voglia familiarizzare con le cose che tali escursioni gli permetteranno di conoscere ed apprendere. Apprenderà anche il modo in cui si potrà fare questa esperienza e ne coglierà significati e valori.

Che cosa è ? Un manuale ? Un prontuario ? Un’agenda di appunti? Un libro di racconti di viaggi a piedi nell’area protetta, non solo più grande, ma anche, e da lungo tempo, più rinomata del Sud ?

Per come conosco l’Autore, e sono moltissimi gli anni, il libro è lo specchio della sua vita, della sua vita di tutti i giorni, da sempre; di una forza umana capace di proiettare le intense passioni per la sua terra, per la natura e gli uomini che la abitano, per i sentieri che infinite volte ha percorso ed interpretato. L’angolo più splendente e più pregnante di questo specchio della sua vita l’Autore lo mostra nel commento del “Raganello, bello e tenebroso” di Civita, il paese dove è nato e dove vive, dove la consapevolezza delle sue radici e della sua identità muove il suo spirito, il suo orgoglio, il suo temperamento a fare della natura e della montagna, che gli è cara, una grandissima e nobilissima ragione esistenziale. Nascono così, nel libro, i luoghi da visitare, i sentieri da percorrere, i panorami da cogliere, la natura da osservare, tutti i paesaggi da conoscere e capire. Nascono così anche le annotazioni, le specificazioni tecniche dei percorsi, le difficoltà, i tempi di percorrenza, le cartine, le foto, i dati descrittivi; tutte le indicazioni utili a far accrescere gli interessi del lettore verso i 114 itinerari descritti.

Mettendo insieme questi itinerari, il libro dispiega vedute, orizzonti, cammini, esperienze, che congiungono l’anima dell’uomo con la fisicità dei luoghi e inducono il visitatore a chiedere dì più nelle sue escursioni…

Si ringrazia per la recenzione Annibale Formica, direttore Generale del parco Nazionale del Pollino

 


Scheda informativa:

  • F.to 12×22
  • Pagine 272
  • 40 Foto a colori
  • Coordinate GPS
  • Bibliografia completa sul Parco
  • Cartine dei percorsi
  • Lire 20.000/? 10.33

 


 

Per ordinazioni:

Edizioni Prometeo sas
Corso Garibaldi – C.P. 123
87012 CASTROVILLARI (CS)
Tel/fax 0981.44452
www.telsa.it/prometeo – e-mail: prometeo@telsa.it

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?