Matera. Fumatori incalliti contro non fumatori, un problema che esiste da sempre nella nostra quotidianità.

Una guerra che si sta combattendo anche all’interno del Municipio di Matera, soprattutto all’ indomani dell’ inasprimento delle sanzioni nei confronti di chi non rispetta i divieti, deciso dal Ministro della Salute, Girolamo Sirchia.
Divieto che viene spesso infranto, ma che a infrangerlo sono coloro che sarebbero gli incaricati a far rispettare la legge.

Questo è quanto e accaduto nel palazzo di via Aldo Moro, un impiegato comunale, Antonio Di Ginosa, comunica pubblicamente che il divieto di non fumare viene continuamente infranto, anche da chi dovrebbe far rispettare la legge.
Di Ginosa non ha aspettato l’arrivo dei carabinieri, come e successo martedì scorso nell’aula del consiglio regionale della Liguria, ma ha scritto direttamente ai datori di lavoro del comune di Matera, ovvero hai cittadini.

Sicuramente coloro che violano questa legge, sopratutto in questo caso che si tratta di persone che dovrebbero farla rispettare, non hanno fatto una bella impressione, ricordando che esiste una legge ben precisa, che vieta di fumare in locali pubblici.
Esistono sanzioni per chi non la rispetta, che vengono raddoppiate se si fuma in presenza di bambini o di donne in evidente stato di gravidanza.
Dovrebbe essere il buonsenso di ogni individuo, comprendere il fatto di non fumare in luoghi pubblici, o comunque in presenza di persone non fumatori, non solo perchè esiste una legge, ma come segno di civiltà, rispetto e maturità che ogni persona in grado di intendere e di volere sicuramente possiede.

0 Comments

Leave a reply

associazione - progetto - collabora - identificati - note legali - privacy - contatti

Associazione Lucanianet.it c/o Broxlab Business Center | P.zza V. Emanuele II, 10 | 85100 Potenza tel.+39 0971.1931154 | fax +39 0971.37529 | Centralino Broxlab +39 0971.1930803 | ­www.lucanianet.it | info@lucanianet.it Testata Giornalistica registrata al tribunale di Potenza n° 302 del 19/12/2002 | ­C.F. 96037550769 Invia un tuo contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate IBAN : IT 31 E 08784 04200 010000020080

Log in with your credentials

Forgot your details?