Di gran lunga superato l’intenso periodo di campagna elettorale ci troviamo, nuovamente, a fare i conti con la retorica lucana, forse, questa volta, speranzosi di essersi risvegliati sotto un nuovo sole o, purtroppo, con le stesse nuvole. Questo è tutto da verificare con il senno di poi.
E’ come tirare in aria una medaglia e attendere che il rovescio giusto, la faccia prescelta ci premi o ci condanni definitivamente. Sarà! Viviamo in una Regione bisognosa di uno spirito nuovo, di iniziative alternative ben congeniate ed elaborate, ma, soprattutto, sostenute da chi di dovere. Sono tanti i volti della nostra terra, a volte contraddittori, a volte insignificanti, esigenti, debitori, rassegnati, ma anche volenterosi, ricercatori di spinte determinanti.
Quante volte ci siamo trovati ad ascoltare qualche nostro candidato-amministratore che per far presa sugli elettori ci indicava progetti indirizzati ai giovani, ai tanti giovani lucani, che mettendo da parte l’attaccamento alla propria terra fuggono per trovare fortuna altrove. Si riempiono la bocca, coscienziosamente, convinti di conoscere la soluzione giusta di tutti i problemi esistenti. Ma, si sono realmente chiesti quali sono le esigenze, le richieste e le speranze dei giovani? Vale ancora la pena di credere in una politica che sa il fatto suo, soltanto suo?
Credo che in una realtà come la nostra bisognerebbe dare spazio alle idee che nascono come frutto di volontà e determinazione, di impegno e coerenza. Invece, ciò non avviene, perché, dulcis in fundo, a trionfare sono i soliti individui “radicati” sul territorio, con un’alta disponibilità economica e potenziale e solida base elettorale.
Siamo in una falsa democrazia, che ti preclude ogni possibilità di serio cambiamento, di un rinnovamento funzionale al progresso, allo sviluppo e alla nascita di nuovi posti di lavoro. Siamo stanchi di vederci recapitati i soliti volantini pieni zeppi di promesse e essere sempre gli ultimi a conoscere l’esistenza di gare d’appalto, bandi di partecipazione a concorsi pubblici, corsi di formazione, borse di studio, ect.
Così non va!

0 Comments

Leave a reply

©2024 KLEO Template a premium and multipurpose theme from Seventh Queen

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?